[Editoriale] Guida alla scelta del telefono Android: Tutte le considerazioni da fare

Ho letto molti articoli in rete su come scegliere il proprio telefono, ma nessuno é stato abbastanza esaustivo da raccogliere tutte le richieste, così ho pensato di generalizzare questa guida per renderla comune a tutti i nuovi acquirenti di un telefono android cercando di spendere il giusto ma ottenendo il telefono su misura. 






Molte persone infatti pensano di fare delle guide che confrontino solo i top di gamma di ogni marchio per poi dire quale telefono sia più performante o semplicemente dicendo che un telefono viene preso solo per il prezzo.
Beh, mi dispiace dirlo ma non é esattamente così. E adesso cercheremo insieme di guardare i fattori necessari per acquistare il telefono adatto alle proprie tasche o alle proprie necessità.
Come prima cosa bisogna guardare il proprio budget. Questo però non significa che se hai in tasca 800€ tanto vale che tu prenda un top di gamma perché sarebbe uno spreco di soldi e di potenza del terminale.

Infatti, la prossima cosa che bisogna guardare sarà l'utilizzo del terminale, cioè guardare per cosa lo si userà principalmente (per chattare con gli amici, controllare le mail, chiamare, guardare video, ecc...).
Bene, ora che abbiamo visto i due punti cruciali per cercare il proprio terminale, bisognerà guardare le specifiche necessarie per ogni utilizzo.

1. Utilizzo per "ufficio"
Quando si parla di ufficio si parla di un telefono che verrà usato intensamente per tutta la giornata e con accesso a internet sempre disponibile (non solo il wifi, ma anche i dati cellulare), e non solo, ma anche per le chiamate (anche voip cioè skype, viber e così via), controllo delle mail, visite a siti internet ecc.
Per questo tipo di uso quindi, i fattori da guardare sono 2: grandezza dello schermo e grandezza della batteria.
Il miglior tipo di schermo sarebbe quello dai 5" ai 6" pollici perché si ha la grandezza per visualizzare i contenuti ma non si esagera con la grandezza da portare il telefono a dare fastidio (vicino al tablet).
Come ultima cosa, la batteria. Il mio consiglio é guardare che sia 3000 mhA o che li superi poiché il telefono lavorerà con uno schermo grande e con i dati cellulare costantemente accesi, senza dimenticare l'uso telefonico che se usato spesso può ridurre rapidamente la percentuale di batteria disponibile.
Di solito i telefoni che si avvicinano a queste caratteristiche sono i "phablet". Questi terminali possono essere trovati a 600/700€ ma questi sono marchi come Samsung o Sony con i loro Note 3 e Z Ultra, ma con i marchi meno conosciuti si può arrivare a 400€ spendendo poco quindi.

2. Utilizzo "Multimediale"
Qui invece l'uso principale é per le foto e i video e non parlo solo di "farli" ma anche "vederli". In questo caso la cosa da guardare sarà la fotocamera e lo schermo nella sua risoluzione. Per una fotocamera che non crei problemi (presenza per l'impostazione ISO e HDR ecc...) e uno schermo che abbia la brillantezza e il contrasto corretto al momento giusto per ogni foto senza dimenticare che la risoluzione e la densità dei pixel possono fare la differenza nella visualizzazione delle foto e dei video.
Il telefono che consiglierei sarebbe l'Xperia T2 Ultra che con un prezzo di 350€ possiede una fotocamera da 13.1mpx molto performante, uno schermo da 6" pollici e la funzionalità dello schermo con la presenza del "Mobile Bravia Engine 2" che migliora le foto e i video quando vengono visualizzati. Guardando oltre Android, possiamo vedere Nokia Lumia 1020 che potrà possedere anche una fotocamera da 40mpx ma che non può permettere una visualizzazione buona delle foto e dei video per lo schermo mal ottimizzato e un po' piccolo.

3. Utilizzo "Social"
In questa categoria possiamo mettere i ragazzi di oggi che usano il telefono per Facebook, qualche messaggio su Whatsapp e così via. Un telefono con caratteristiche specifiche non é necessario e trovare un telefono per questo uso basta cercare la famosa "fascia bassa" o se si ha qualche soldo in più si può guardare nella "fascia media". Qui non dovete fare altro che guardare il telefono che più vi piace senza spendere cifre strane per telefoni costosi, sprecando soldi e per usare un telefono che non riuscirà a darvi il massimo potenziale perché non verrà mai sfruttato.

4. Utilizzo da " Smanettone"
Infine la categoria che comprende i più "esperti", cioè quelli che usano il telefono per programmare, moddare, creare apps e così via.
Il terminale che bisogna cercare, sarà quello con le performance migliori in hardware cioè CPU e RAM (per quelli che non lo sapessero, la CPU sarebbe il processore che serve per il trasferimento e la lettura dei file, mentre la RAM é quella memoria che permette di tenere più applicazioni aperte nello stesso momento oppure per aprire giochi o applicazioni che hanno una memoria di lettura molto alta poiché bisogna richiamarla dall'Hard Disk o meglio conosciuta come Memoria Interna) .
Per le persone che guardano queste caratteristiche, il migliore che mi viene in mente é il Nexus 5. Perché? Perché questo terminale, anche se vecchio ormai un anno, é ancora molto performante con un hardware che lavora a pieni regimi senza dare problemi di " scatti" o di rallentamenti. Anche il nuovo Nexus 6 é buono ma non lo consiglierei per il suo prezzo (per carità, 3Gb di RAM sono fantastici e se si pensa che gli altri terminali come iphone 6 o Samsung Gs5 offrono 1 e 2 Gb di RAM per un prezzo più elevato mi fa rabbrividire, ma il Nexus 5 ha 2Gb di RAM e se si pensa che si può trovare a metà prezzo rispetto al Nexus 6 o Samsung Gs5 ecc. è ancora più attrattivo).

Anche se non ci sarà mai una guida completa io ho cercato di raccogliere tutto quello che le persone mi chiedono. Adesso la scelta sta a voi.


Share on Google Plus

About Snap Dragon

Posta un commento
Loading...