[Video] Recensione Blackview Omega Pro: prezzo, caratteristiche, pregi e difetti - Tuttoxandroid

Breaking

26 marzo 2016

[Video] Recensione Blackview Omega Pro: prezzo, caratteristiche, pregi e difetti

In collaborazione con Mark di Five Minutes Android, ci troviamo a recensire l'interessante low price phone della casa Blackview. Il nuovo Omega Pro! 




Andiamo a vedere il packaging, le caratteristiche tecniche, il display, la batteria, la connettività, il prezzo e le nostre conclusioni.


Confezione di vendita curata e ben accessoriata, all'interno troviamo un cavetto USB-Micro USB, il caricatore da parete da 1 ampere in formato europeo, un cavetto otg, auricolari in-ear di buona qualità, una pellicola proteggi schermo in plastica ed il libretto delle istruzioni in inglese. Una ricca dotazione accessoria confrontata con gli altri terminali di questa fascia, che troppo spesso hanno una dotazione accessoria essenziale.


Il Design del Blackview Omega Pro sono simili a quelli della serie Z di sony, ma con qualche percettibile differenza, i materiali e l'assemblaggio di questo Omega pro sono di ottimo livello.
L'Omega Pro  è costruito con doppio vetro anteriore e posteriore con frame in metallo e dimensioni pari a 71,4x143,5x7,8 mm di spessore ed un peso di 150grammi. Delle dimensioni contenute e quindi molto ben maneggevole con una sola mano, anche se la presenza del doppio vetro lo rende abbastanza scivoloso. Scelta curiosa da parte di Blackview quella di inserire il bilanciere del volume ed il tasto di accensione sul lato sinistro dello smartphone, scelta decisamente poco comoda. Da sottolineare inoltre l'assenza dei un led per le notifiche, anche questa scelta assai poco felice. Presente sul lato destro il carrellino che ospita le due micro sim o a scelta una micro sim e l'espansione della memoria tramite micro sd.


Il display di questo Omega Pro è un pannello IPS da 5” con risoluzione HD 1280x720 pixel con densità pari a 294ppi. E' un pannello dalla buona risoluzione e colori, gli angoli di viraggio sono discreti ed il sistema software miravision aiuta a tarare al meglio la tonalità a proprio piacimento. Unico appunto alla poca oleofobicità del vetro che tende a trattenere un po' troppo le impronte, sia frontalmente che per il vetro posteriore.


Il processore montato su questo Omega Pro è l'ormai noto octacore Mediatek MT6753 da 1,5ghz abbinato alla GPU mali T720 e ben 3gb di ram. L'hardware in dotazione, come già siamo stati abituati su altri modelli, garantisce un'esperienza d'uso e fluidità generale ottima. Il multitasking essendo presenti 3gb di ram è sempre immediato e non avremo mai lag ed impuntamenti nell'utilizzo quotidiano. La memoria di allocazione è da 16gb espandibile con altri 64 mediante micro sd.

Il sistema installato operativo è android lollipop 5,1 con pochissime variazioni da parte di Blackview. Troviamo a bordo un launcher proprietario chiamato “X launcer”, caratterizzato dall'assenza dell'app drawer e con uno store dei temi poco fornito, poi troveremo l'hotknot per lo scambio dei dati, delle smart gesture come il doppio tap per accendere e spegnere il display, lo swipe con le 3 dita per scattare screenshots, le quick start app ed altro.
Un l'esperienza d'uso comunque pressoché identica a quella che avremo con un android stock.

La fotocamera montata posteriormente ・una 13mpx con apertura f2,0. Scatti abbastanza buoni ed elevato dettaglio con buona luminosit・ mentre con il calare della luce l'aumento del rumore ・sensibile e la qualit・scende decisamente. Camera frontale invece da 2 mpx di basso livello. I video possono essere girati in Full HD e la qualit・・pari a quella fotografica, buona con alta luminosit・ ma tende a scendere di pari passo con il calo della luminosit・

Presente pre-installato sia il browser classico utilizzato per chip mediatek che google chrome; esperienza di navigazione buona con entrambi ma decisamente più apprezzabile con il browser di google. Molto fluida e senza refresh fastidiosi. Un ottima navigazione!

Comparto telefonico buono per la ricezione, molto potente e stabile anche in ambienti con scarso segnale. Mentre il comparto audio in generale non è dei migliori, audio in capsula non altissimo e con frequenze tendenti troppo alle medie, mentre dalla cassa mono di sistema il volume risulta poco potente e carente di basse. La situazione migliora decisamente con l'utilizzo degli auricolari.

La batteria all'interno di questo Omega Pro è presente una 2400mah, batteria che mi ha consentito di arrivare alle 24 ore di utilizzo medio con oltre 3 ore di display acceso. Non un grandissimo risultato, ma comunque abbastanza per un utilizzo standard per la giornata tipo da mattina a sera. Sicuramente una migliore ottimizzazione software potrebbe garantire un ulteriore aumento della longevità, visto che dai miei risultati i consumi maggiori sono stati causati proprio dal sistema operativo.

Comparto GPS buono e veloce nel fix, sono agganciabili satelliti di tipo GPS ed A-GPS. Anche in vie strette di centri storici il segnale è risultato sempre buono e stabile.

Discreto anche nel gaming, i giochi vengono prodotti al massimo del dettaglio e tutto gira molto fluido e perfettamente giocabile anche con i titoli più pesanti. Avremo solo un leggerissimo surriscaldamento nella parte posteriore dopo lunghe sessioni ma nulla di particolarmente rilevante. Assolutamente inaspettato e promosso a pieni voti.


Tirando le somme questo Blackview Omega Pro ha un buon rapporto qualità prezzo, i materiali e l'assemblaggio sono di alto livello ed in più esteticamente, anche se ha dalle linee già viste, è comunque un bello smartphone. C'è qualche pecca, come la non eccezionale longevità della batteria, l'assenza di led di un notifica e di un comparto audio poco performante. Lo consiglierei comunque a chi cerca uno device ben costruito, maneggevole e con una esperienza d'uso pari ad android stock.

Prezzo: Potete acquistare il Blackview Omega Pro  su GearBest (spedizione gratuita e pagamento con Paypal) a 126 euro

Blackview Omega Pro  A 126€



Vi invitiamo a visitare il canale youtube di Mark e la pagina facebook
A rivederci alla prossima video recensione!



Posta un commento