Xiaomi blocca le Rom non ufficiali con il nuovo aggiornamento - Tuttoxandroid

Breaking

16 marzo 2016

Xiaomi blocca le Rom non ufficiali con il nuovo aggiornamento

Arrivano tristi notizie per tutti coloro che usano rom MIUI non ufficiali, Xiaomi con l'aggiornamento 7.2 ha introdotto una protezione "dm-verify" un sistema per difendere il device da app, che attraverso i permessi di root, possono procare seri danni al sistema.


A dire ciò è la community inglese
Regarding Mi4S, Mi5, Redmi Note 3 PRO, Redmi 3 and next new devices:- Since MIUI 7.2 Xiaomi added DM-verify protection into the kernel for mentioned devices.. that means, Xiaomi wants to block all community and fansite support for those devices and any custom MIUI builds... (they just forgot where MIUI started)- As usually, communities will have to fight with that protection for those devices which means a lot of new work...- This is their way how to force more users to use Global ROM which nobody likes at all...- We will see what will be next

Il DM-verify andrà a ripristinare il dispositivo allo stato precedente, prima delle operazioni effettuate dall'app dannosa. Il dispositivo sarà ripristinato dopo un riavvio

Perchè dovremmo rinunciare alle rom non ufficiali/multilingua?
Il DM-verify per garantire questa protezione questa protezione blocca la partizione di sistema da eventuali modifiche con una "chiave d'accesso" (hash SHA256) impedendo l'installazione di rom che non hanno questo requisito


Xiaomi in questo modo eviterà la diffusione di rom non ufficiali sui suoi device come il Mi4s, Redmi Note 3 Pro e Redmi 3.

La communitiy sta già cercando alternative per aggirare questo blocco, come già successo in passato.
Potrebbe essere un piccolo segno della loro volontà di espandersi nel mercato europeo ed americano? Noi ce lo auguriamo e vi terremo aggiornati.




Posta un commento