Meizu PRO 6 ufficiale: MediaTek Helio X25 e 4 GB di RAM - Tuttoxandroid

Breaking

13 aprile 2016

Meizu PRO 6 ufficiale: MediaTek Helio X25 e 4 GB di RAM


Atteso da molti, il Meizu PRO 6 è il successore dell'ottimo PRO 5, un phablet potentissimo. Meizu ha presentato da poco il suo nuovo top di gamma, equipaggiato con il nuovissimo SoC MediaTek Helio X25, un deca-core. 




Vediamo subito la scheda tecnica completa del nuovo smartphone della casa cinese. 

  • SoC Mediatek Helio X25 MT6707 deca-core con 2 Cortex-A72 a 2,3 GHz, 4 Cortex-A53 a 2 GHz e 4 Cortex-A53 a 1,4 GHz
  • Display da 5,2" FullHD SuperAMOLED con curvatura 2.5D ai bordi e una luminosità di 450 nits
  • Memoria RAM da 4 GB LPDDR3 e memoria interna da 32/64 GB di tipo eMMC 5.1
  • Fotocamera posteriore da 21 MPx (Sony IMX230) f/2.2, autofocus laser e flash ad anello con 10 LED
  • Fotocamera anteriore da 5 MPx OmniVision 5695
  • Tasto centrale fisico con funzioni mBack e mTouch (impronte digitali)
  • Dual SIM di formato nano, LTE, Wi-Fi Dual Band, USB Type-C 3.1 con OTG,
  • Dimensioni di 147,7 x 70,8 x 7,25 mm e peso di 160 grammi
  • Batteria da 2560 mAh
  • Sistema operativo Android 6 Marshmallow e interfaccia Flyme 5.5
Meizu ha integrato un chip audio dedicato Cirrus Logic per migliorare la qualità dell'altoparlante e la sua tecnologia per la ricarica rapida, chiamata mCharge 3.0, in grado di caricare lo smartphone in soli 60 minuti. Inoltre il display integra la tecnologia 3D Press, con nuove funzioni pensate apposta per sfruttare questa tecnologia. Infine, la scocca è realizzata per il 98% da metallo con grande cura nei dettagli e una dimensione quasi trascurabile dei bordi. 

Il Meizu PRO 6 sarà disponibile in Cina nelle colorazioni nero, bianco e gold, ai prezzi di 2499 Yuan (circa 340 Euro al cambio) per la versione da 32 GB e 2799 Yuan (circa 380 Euro al cambio) per la versione da 64 GB. 

Uno smartphone interessante, sebbene Meizu non ha proseguito sulle orme del PRO 5, che era un phablet da 5,7" e con una batteria più grande. L'unica nota negativa è appunto la batteria, che probabilmente non permetterà di raggiungere una giornata di utilizzo, ma considerando la rapidità della ricarica, forse, non è un problema così grave. 
Diteci cosa ne pensate del nuovo Meizu PRO 6 nei commenti!











Posta un commento