UMI TOUCH: il primo smartphone costruito dalla community


Se state cercando uno smartphone dall'ottimo prezzo dovete assolutamente considerare il nuovo arrivato di casa UMI: UMI TOUCH.





La novità principale di questo cellullare è che tutte le componenti tecniche sono state scelte dalla community tramite il progetto apollo.



UMI Touch ha a bordo una batteria da 4000mAh, un processore octacore a 64bit Mediatek MT6753 con processore grafico MALI T720, 3GB di ram e 16GB di storage interno con la possibilità di inserire una microSd per aumentare la memoria interna.

Spesso l’abito non fa il monaco, per questo UMI Touch si! Body completamente in metallo, 76 x 154,5x8,8mm 190gr, con curvature all’estremità che rendono molto comodo l’utilizzo ad una mano. Schermo Sharp FullHd 1920x1080pixel da 5,5 pollici con risoluzione 441ppi. L’azienda cinese poteva lavorare meglio sul display, infatti, è poco oleofobico e trattiene molto le “ditate”. 

Nella parte anteriore troviamo anche la fotocamera da 5Mp con flashLed e il tasto fisico con annesso sensore di impronte digitali (per sbloccare lo schermo non c’è la necessità di premere il tasto fisico).
Nella parte posteriore troviamo invece la fotocamera principale di qualità, una Sony Exmor R IMX328 da 13Mp e lo speaker di sistema.

Non manca la possibilità di inserire una seconda sim in formato microSim o una microSd.
UMI non ha stravolto per niente la rom di Android e infatti a bordo troviamo Android Stock Marshmallow 6.0. Tramite RootJoy, già installato all’interno del s.o., sarà possibile cambiare firmware senza intaccare la garanzia.
Lo smartphone è già disponibile ed è acquistabile sullo store UMI al prezzo di 179,99$ circa 170€.



Share on Google Plus

About Nicola

Posta un commento
Loading...