Addio patente plastificata, arriva la patente sullo smartphone


La patente cartacea di anni fa è stata sostituita con quella plastificata, perchè non sostituirla con una digitale? E' probabilmente quello che si è chiesto La Driver Vehicle Licensing Agency (DVLA) che sta lavorando alla digitalizzazione delle patenti nel regno unito in collaborazione con Apple, come si fa già per le carte di credito (ovviamente non in Italia) è possibile usarle direttamente dallo smartphone attraverso Apple Wallet.

Almeno per i primi tempi non sostituirà la normale patente, sarà un'aggiunta.
Eliminare la carta ha infatti numerosi vantaggi: in primo luogo un taglio considerevole dei costi. Ma anche la velocità dell'aggiornamento dei dati, che potrebbe diventare quasi in tempo reale. Rimane da capire come evitare contraffazioni e furti di dati, sempre più facili nel campo del digitale. 
Ma cosa succederebbe in caso di furto o smarrimento dello smartphone, di batteria scarica durante un controllo o di assenza di segnale? 

In Italia
Ci vorrà molto tempo affinché questo progetto abbia inizio a meno che non entri in vigore una legge proposta dall'Unione Europea affinchè venga unificata in tutto il territorio europeo.

Per ora il progetto anglosassone è in fase di sviluppo e non hanno specificato quando entrerà in fase di test per migliorare tutti i possibili problemi.


E a voi piacerebbe quest'iniziativa? 



Share on Google Plus

About Roxy Rossi

Posta un commento
Loading...