Battery Drain come evitarlo: guida configurazione Smartphone - Tuttoxandroid

Breaking

3 maggio 2016

Battery Drain come evitarlo: guida configurazione Smartphone

Capita spesso che la batteria del nostro device non duri molto o almeno non riesca a superare la nostra giornata di utilizzo.

Molti articoli sono stati pubblicati perciò ma molti non danno consigli più approfonditi e qualcosa ogni tanto sfugge.
Partiamo dal fatto che molte app preinstallate consumano ram e batteria e per eliminarle si necessita di root.
Per evitare tale procedura si può disattivare semplicemente l'app, basta andare nelle impostazioni-Applicazioni e cliccare sull'app interessata e fare disattiva.
Ciò fa arrestare in maniera definitiva l'applicazione che non sarà più in esecuzione e si risparmierà batteria e ram, ATTENZIONE non disattivate mai le applicazioni di sistema come fotocamera, sms, calendario, impostazioni. dialer chiamata, rubrica, orologio, galleria stock e email stock. Quest'ultime sono applicazioni fondamentali per la stabilità del sistema e non vanno mai disattivare, si rischia il blocco del telefono e la formattazione via pc per ripristinare.
Detto ciò un altro modo per risparmiare batteria e togliere la sincronizzazione automatica per chi non ne facesse utilizzo per l'arrivo di email o il salvataggio delle foto su diversi cloud.
Se il telefono dovesse avere un battery drain è molto importante non scaricare applicazioni che utilizzano la scansione dell'utilizzo di quest'ultima, ciò comporta un notevole consumo in più.
Non chiudete le app dal multitasking ciò porta una chiusura delle app per pochi secondi e dopo si riaprirebbero lo stesso, è consigliabile lasciarle aperte per rendere il passaggio da un app all'altra più scattante.
Il GPS porta un notevole consumo di batteria in base alla modalità che scegliamo, per avere un consumo minore basta settarlo in Risparmio della Batteria, ciò usa i dati per localizzare il device tramite coordinate IP.
Per risparmiare evitate app di scarsa efficienza ma scegliete app in base anche alle recensioni su Google Play.
Una nota dolente di Lollipop e Marshmallow è il fatto che se si accende il wifi per sbaglio quando si è fuori casa una volta disattivato quest'ultimo continuerà a cercare reti senza notificarlo, ciò potete provarlo basta andare in una zona senza wifi libero o che avete il pin, attivate e disattivate il wifi e dopo dal dialer digitate *#*#4636#*#*- Wifi information-Wifi status e in Network state troverete scritto SCANNING.
Usate il vostro device senza problemi ma occhio al battery drain.


Posta un commento