Clash of clans e Clash Royale diventano cinesi - Tuttoxandroid

Breaking

23 giugno 2016

Clash of clans e Clash Royale diventano cinesi

Tencent, l'azienda cinese di videogiochi più grande al mondo, propietario dell'applicazione di messaggistica We Chat ha preso la decisione di acquistare gli investimenti della SoftBank in Supercell (produttore dei famosi Clash of Clans e Clash Royale

Solo nel 2015 questi due giochi hanno fatturato quasi due miliardi e mezzo di dollari.
Supercell 
Fondamentalmente non cambierà nulla perchè Supercell come d'accordo continuerà a operare in forma indipendente, così come operava sotto la proprietà di SoftBank.
Ovviamente con esso verranno acquisiti anche gli altri giochi come Hay day e Boom Beach

Vogliamo che Supercell sia il posto giusto per gli sviluppatori creativi, il posto migliore per creare giochi, allo stesso tempo, questa nuova partnership ci permette di crescere in un mercato come la Cina, un mercato che ci permetterà di raggiungere centinaia di milioni di nuovi giocatori grazie ai canali di Tencent 
Ha dichiarato il CEO di Supercell Ilkka Paananen. 

Il prezzo? quasi 9 milioni di dollari!




Posta un commento