Facebook ha dichiarato accidentalmente guerra nelle Filippine - Tuttoxandroid

Breaking

13 giugno 2016

Facebook ha dichiarato accidentalmente guerra nelle Filippine

Per celebrare il Giorno dell'Indipendenza nelle Filippine quest'anno, Facebook ha creato un banner per utenti di condividere attraverso la rete sociale. Purtroppo, la bandiera  ha anche suggerito che il paese è in guerra!



Come riporta il Philippine Star,la grafica celebrativa di Facebook ha caratterizzato l'immagine della bandiera delle Filippine con una combinazione di colori invertiti, rosso in alto, e blu sul fondo. Secondo la legge filippina, la bandiera deve essere visualizzata solo in quella configurazione in tempo di guerra; in tempo di pace, invece è blu sulla parte superiore e rosso su fondo. Gli utenti sono stati accolti con il banner in cima al loro Newsfeed, e molti si sono affrettati a sottolineare l'errore sui social media.




Facebook ha presto riconosciuto l'errore e si è scusato. "Questo non è stato intenzionale, e ci dispiace", ha detto la società in una dichiarazione al The Philippine Star. "Abbiamo profondamente a cuore la comunità nelle Filippine e, nel tentativo di connettere le persone nel Giorno dell'Indipendenza, abbiamo commesso un errore."


FONTE


Posta un commento