Guardi porno mentre sei su Facebook? Per te brutte notizie

In passato vi avevamo già segnalato quanto fosse pericoloso guardare i siti porno o app xxx dallo smartphone a causa dei ransomware in cui potete capitare, stavolta l'allarme riguarda uno dei social network più popolari e usati: Facebook. 

Si sa che quando navighiamo sui social network la nostra privacy è soggetta a molti pericoli, ma questo è decisamente il più azzardato!

Guardare i film a luci rosse mentre si è contemporaneamente loggati sul social network renderebbe molto semplice l'identificazione dell'utente che si trovi a navigare su un sito che ha un plug-in Facebook. L'informazione è utilizzata dallo stesso Facebook per tracciare il profilo del suo utente e adattare gli annunci pubblicitari a seconda dei suoi gusti. 

Secondo la politica in fatto di trattamento dati, Facebook afferma:
Raccogliamo informazioni quando si visita o si utilizza siti web e applicazioni che utilizzano i nostri servizi (come il pulsante Like o Facebook Login). Ciò include le informazioni sui siti web e applicazioni visitati, l'utilizzo dei nostri servizi su tali siti web e applicazioni.

Nonostante questa preoccupante potenziale violazione della privacy, Facebook in passato ha promesso che non avrebbe monitorato i suoi utenti. Ma ora sembra che abbia cambiato idea. La buona notizia è che Facebook non promuove sul suo social network annunci pornografici, per ora, ma resta il fatto che conosce con esattezza i gusti in fatto di porno dei suoi utenti che non pensavo a fare logout prima di guardare un film erotici.
Noi vi consigliamo, oltre al logout, di utilizzare sempre la navigazione in incognito!

Cosa ne pensate di questa notizia? Fatecelo sapere con un commento 



Share on Google Plus

About Roxy Rossi

Posta un commento
Loading...