Samsung brevetta una scansione dell'iride fatta con più fotocamere

Samsung sta iniziando a brevettare la scansione dell'iride con più fotocamere per i propri dispositivi.


Dopo l'implementazione delle impronte digitali, stiamo sbarcando in una nuova era dove come nuovo sblocco utilizzeremo la scansione dell'iride.
Samsung attratta da questo tipo di protezione, inizia già a brevettare la scansione dell'iride con più fotocamere, che secondo quanto riportato dalle ultime news, scattano tre foto contemporaneamente e poi confrontano l'iride con quella pre-registrata. Tutto ciò garantirebbe una maggiore precisione e sicurezza, perciò speriamo che Samsung implementi presto questo tipo di protezione sui propri smartphone, il primo dovrebbe essere il Samsung Note 7 e chissà se in futuro ci saranno nuove novità, che arricchiranno la funzione, per ora non abbiamo maggiori dettagli a riguardo di tutto ciò, ma voi cosa ne pensate?



Fonte


Share on Google Plus

About Mario Pascuzzo

Posta un commento
Loading...