Da oggi potrete impostare il Sardo come lingua su Facebook - Tuttoxandroid

Breaking

22 luglio 2016

Da oggi potrete impostare il Sardo come lingua su Facebook

Proprio così. Nelle ultime ore una nuova funzione è stata introdotta su Facebook ed è davvero molto curiosa.
Tra le tante lingue disponibili, ora figura anche il Sardo.

Ma come mai questa scelta? Beh, è presto detto.
Facebook infatti non è nuova a questo tipo di decisioni, dato che prima del Sardo altri dialetti erano stati introdotti nel famoso social network. 

Tutto ciò viene fatto semplicemente per poter disporre di più lingue ed idiomi da utilizzare per poter usufruire del servizio. 
Difatti, quasi sicuramente altri dialetti in futuro verranno implementati.
Qui di seguito il comunicato ufficiale:

"Buongiorno,
la presente per annunciare che Facebook è da ora disponibile anche in Sardo. Da quanto Facebook è stato lanciato, il team ha creato l’app Facebook Traduttore per permettere alla community di Facebook di poter usufruire del servizio tradotto e per rendere disponibile Facebook a tutte le persone del mondo. Lavoriamo costantemente in questa direzione e, in quest’ottica, siamo lieti di aggiungere il Sardo tra le lingue disponibili.
I dialetti disponibili fino ad oggi su Facebook sono 93 ai quali, in questi giorni, si aggiungono altre 6 lingue locali, raggiungendo così quota 99. Di seguito sono disponibili le regioni e i rispettivi dialetti:
Tamazight (Marocco)
Sardegna (Italia)
Slesia (Polonia/ Repubblica Ceca)
Irlandese (Irlanda) – ora in beta
Somali (Somalia)
Faroese (Isole Faroe) – ora in beta
Per cambiare l’impostazione della lingua in Sardo, è sufficiente andare sulle impostazioni, fare clic su “Lingua” nel menù di sinistra e quindi modificare “Che lingua vuoi usare su Facebook?”.
Ulteriori informazioni sull’app Traduttore di Facebook sono disponibili sul Centro Assistenza."

E voi cosa ne pensate di questa trovata da parte di Facebook?
Fatecelo sapere!

Per restare costantemente aggiornato sulle principali notizie del mondo Android non dimenticare di seguirci sui nostri canali social!


Posta un commento