Lo Xiaomi Redmi Pro non utilizza un display OLED di Samsung - Tuttoxandroid

Breaking

29 luglio 2016

Lo Xiaomi Redmi Pro non utilizza un display OLED di Samsung


Stranamente Xiaomi ha deciso di non utilizzare dei pannelli Samsung per il suo nuovo Redmi Pro. Il nuovo smartphone di fascia media è il primo del produttore cinese ad utilizzare un pannello OLED, ma, al contrario di quello che ci si potesse aspettare, questo display non è prodotto da Samsung. 





Nonostante poco tempo fa Xiaomi e Samsung si siano incontrate per un accordo riguardante la fornitura di componenti hardware, al contrario di ciò che ci si potesse aspettare, il display dello Xiaomi Redmi Pro non è prodotto da Samsung. Probabilmente è stata fatta questa scelta per contenere leggermente i costi, visto che i display Samsung sono i migliori, ma anche i più costosi in circolazione. 

L'azienda cinese ha infatti firmato un accordo con due aziende, anch'esse cinesi, chiamate EverDisplay e BOE. Entrambe le aziende produrranno i display OLED dello Xiaomi Redmi Pro (e probabilmente anche dei futuri smartphone Xiaomi con lo stesso tipo di display), la seconda, però, entra in gioco solo se la richiesta è troppa. 

Vi ricordiamo che il pannello del Redmi Pro è un FullHD OLED, con una copertura della gamma NTSC del 100%. 




Posta un commento