Pokémon GO: un uomo in Nuova Zelanda lascia il lavoro per diventare allenatore




Avete capito bene, Tom Currie un 24enne della Nuova Zelanda aveva sempre avuto questo sogno, diventare un allenatore di Pokémon e grazie a Pokémon GO ha potuto realizzare il suo sogno, licenziandosi dal suo lavoro ed intraprendere una carriera da allenatore.

Potrebbe interessarti:Pokémon GO: Ragazzo trova Pikachu sulla tomba del fratello

Durante questa avventura Tom ha programmato 20 viaggi in autobus per raggiungere tutte le zone del paese, questo viaggio durerà 2 mesi circa, cosi dandogli la possibilità di catturare molti Pokémon durante la sua avventura, al momento Tom possiede circa 90 Pokémon.


Share on Google Plus

About Anthony Capobianco

Posta un commento
Loading...