Xiaomi Notebook: Tutto ciò che devi sapere


In Xiaomi si parla di questo Notebook (o gamma di Notebook) già dallo scorso anno, ma ultimamente i rumors e le notizie sono aumentate drasticamente, indicando il 27 Luglio (presentazione di Xiaomi), come data di uscita del suddetto Notebook.





Tuttavia, Xiaomi non si è ancora mai sbilanciata ufficialmente su questa data, né tanto meno sull'esistenza di una linea di notebook, ma date tutte le informazioni in nostro possesso, abbiamo deciso di raccoglierle e pubblicarle qui.

L'azienda pechinese ci ha abituati ad entrare nel mercato di qualsiasi settore (vedi il repellente per le mosche o lo spazzolino smart), e di rivoluzionarlo, facendo apparire i propri prodotti sempre al top.



A detta di molti il design dovrebbe essere molto simile a quello del MacBook di Apple, e ci dovrebbero essere 3 varianti: una da 12.5 pollici, una di 13.3 pollici e una da 15.6;

inoltre si era parlato di una possibile migrazione di MIUI per android, anche su laptop, cosa comunque poco probabile a causa della popolarità globale di Windows e anche dei buoni rapporti che intercorrono tra Microsoft e Xiaomi stessa.




Andiamo a vedere le caratteristiche di ogni (presunto) notebook.


  • 12.5 pollici
Secondo alcune voci questo dovrebbe essere il più piccolo ed economico della serie, e dovrebbe accogliere un modesto intel atom come processore.
Tuttavia, quest'ultimo dato potrebbe essere sbagliato, in quanto Xiaomi aveva preannunciato che avrebbe prodotto un laptop piccolo ma molto prestante (es. i5).
Se le caratteristiche, però, dovrebbero essere queste, ci dovremmo aspettare anche un' autonomia molto alta, a causa dell'efficienza del processore, quindi un perfetto notebook da viaggio.


  • 13.3 pollici 
Per qualcosa di più potente (e più costoso) dovrete virare su questo (o sulla variante che illustreremo dopo), dovrebbe infatti montare un intel core i7 con ben 8 GB di RAM, Windows 10 Pro e USB Type-C come porta per la ricarica.

Questo potrebbe essere l'ideale per chi vuole un notebook prestante, ad un prezzo contenuto, che dovrebbe essere pari a 450$, che, se vero, sarebbe un prezzo fantastico per le caratteristiche che presenta.


  • 15.6 pollici
Al contrario dei primi due che dovrebbero uscire presto (27 Luglio), e sarebbero già in produzione, per quest'ultima variante non si hanno molte informazioni, e si pensa che l'uscita sia posticipata a fine anno. O forse anche dopo..

Parlando di produzione, Xiaomi ha sempre avuto problemi di quantità, infatti si ritrovava ad aver finito i prodotti dopo alcuni secondi nelle vendite flash organizzate.

Per quanto riguarda questi Notebook, è pronosticabile che l'azienda cinese entri in punta di piedi, e non produca una quantità esorbitante di laptop con il rischio (impossibile a mio avviso) di ritrovarsene qualcuno non venduto in magazzino.

Un report potrebbe, invece, far ricredere la nostra idea su questa politica di Xiaomi, in quanto si dice che a Pechino si aspettino di vendere 1 milione di pezzi, in poco tempo dopo l'uscita.

Xiaomi dunque varca un altro mercato, e cerca di entrare, come negli altri, di prepotenza, proponendo prodotti validi, a prezzi ridotti rispetto alla concorrenza;
e se, Xiaomi ha "preso spunto" dal design del MacBook, di certo non proporrebbe mai i propri prodotti a prezzi inimmaginabili ed esagerati...




Via



Share on Google Plus

About Riccardo Salvalaggio

Posta un commento
Loading...