Daydream VR: l'app di Google per la realtà virtuale sarà disponibile a breve

Due giorni fa è stato rilasciato ufficialmente il nuovo sistema operativo di casa Google. Questo permetterà di interfacciarsi in un modo tutto nuovo con la realtà aumentata. Inoltre da Mountain View è prevista un'applicazione dedicata per questo nuovo mondo, che potrà essere utilizzata con il nostro VR.




Realtà aumentata e 360°, a che punto siamo?

Durante il Google I/O è stato preannunciata la novità. BigG ha promesso di tenere in conto la realtà virtuale ... e così è stato fatto. La piattaforma DaydreamVR sarà il risultato di un lavoro che coinvolgerà partership con grandi marchi (ad esempio Hulu), ma anche con sviluppatori. 

Uno dei punti di forza di questo progetto è sicuramente l'accessibilità. Mentre altri dispositivi come Oculus Rift o HTC Vive sono destinati ad un target d'utenza elite, Daydream VR sarà reso disponibile per tutti gli smartphone compatibili. Ad esempio, se siete felici possessori di un Nexus 6P, potrete godere della novità.

Finalmente il formato a 360° prenderà una svolta del tutto inaspettata. Potremo prepararmi a vedere filmati interattivi, oppure visionare i soliti video presenti sulla rete sotto un'altra prospettiva. Inoltre c'è da dire che la fantasia degli sviluppatori poterà il progetto ad alti livelli. Non ci resta che aspettare e vedere cosa stanno combinando all'interno di Google.

Fonte


Share on Google Plus

About Federico Viceconti

Posta un commento
Loading...