I caricabatterie dei Nexus 5X e 6P sono pericolosi per gli altri smartphone



Ogni smartphone è dotato di una serie di accessori, il più importante è il caricabatterie da muro. In genere è consigliabile caricare il telefono con il suo caricabatterie originale, in quanto si presume che il costruttore lo abbia costruito con le specifiche adatte. 

Inoltre, i caricatori in dotazione nella scatola con gli smartphone dovrebbero essere estremamente affidabili.

Nathan K. ha pubblicato un video su YouTube nel quale dimostra che i caricabatterie in dotazione con Google Nexus 5X e Nexus 6P possono essere pericolosi. Essi possono costituire un potenziale pericolo se l'utente li usa per un altro dispositivo.

A quanto pare, i caricabatterie Nexus 5X non hanno un sistema adattivo per il rilascio di energia elettrica. Ciò significa che, indifferentemente dalla tipologia di smartphone (o anche di un qualsiasi prodotto elettrico), il carica batteria emette 3A a 5V. Dato che non tutti gli smartphone compatibili, ciò rischia di danneggiarli seriamente, quindi evitate di prestare il vostro caricabatterie da muro se i vostri amici non hanno lo stesso smartphone.

Il problema in teoria non si pone perché ogni smartphone dovrebbe essere caricato con il proprio caricabatterie, ma cosa succede se un nostro amico ne ha bisogno?
Se avessero implementato un sistema di sicurezza sarebbe stato sicuramente un'idea migliore e, sopratutto, considerando che i caricabatterie con queste caratteristiche non hanno un costo elevato e per Google non sarebbe stato molto costoso produrli.





Share on Google Plus

About Roxy Rossi

Posta un commento
Loading...