Perché Android 7.0 non sarà disponibile su Snapdragon 800/801?


Parliamo ancora del nuovo sistema operativo Google, che ha creato abbastanza scalpore nel non includere alcuni device. Android 7.0 Nougat è stato rilasciato per molti dispositivi con SoC abbastanza nuovi, evitando i Qualcomm Snapdragon 800 e 801. Ma perché?



Dopo aver rilasciato la lista dei device Android aggiornati alla nuova versione, molti sembrano non aver gradito la sorpresa di Google a non aver incluso ad esempio Sony Xperia Z3, HTC One M8 e il device storico di BigG, ovvero Nexus 5. Questi smartphone, rilasciati tre o due anni fa, possiedono un SoC abbastanza vecchio, ma che permette di rendere il terminale ancora usabile.

Le voci in rete, come per esempio su Xperia Z3 o Nexus 5, si sono rivelate truffaldine. Però le compagnie hanno dato una spiegazione per la loro decisione.
Qualcomm - Qualcomm Technologies Inc. lavora con i vari OEM per fornire i chip per implementare e supportare le varie versioni Android. Il tempo di supporto, però del chip dipende dal ciclo di vita stipulato dal produttore.

Sony - Non c'è stata una vera risposta da parte della compagnia giapponese, siccome si è limitata a dire che la causa è di tipo tecnico e legale. Ma Android 7.0 Nougat per Zperia Z3 è stato pensato inizialmente, con il rilascio di una Developer Preview. Ola Olsson, della Sony, ha risposto che purtroppo è colpa del Google CTS.

Google - Per essere attrezzato di una nuova versione, il dispositivo deve passare la CTS (Compatibility Test Suite). Questo dimostra che il dispositivo ha i requisiti hardware e software per far girare l'upgrade.
I produttori si stanno divertendo a giocare a "scarica barile". LlabTooFeR dichiara che Qualcomm non ha avuto intenzione di rilasciare il driver grafico. Quest'ultima dice che è colpa degli OEM. Mentre Sony afferma che non ci sono problemi a far funzionare Android 7.0, ma è colpa di Google.
Potrebbe essere causa della performance non sufficiente o una GPU non compatibile. Però vedendo i device che riceveranno Android Nougat hanno: 
  • processori a 64-bit; 
  • SoC a partire da Helio P10 per arrivare a Snapdragon 410 fino a 820; 
  • GPU che includono la Adreno 306, 430 e la Mali-T860. 
Questo implica che questi due fattori non influenzano l'uscita del OS, dato che: 
  • I device con Adreno 306 non utilizzano necessariamente le librerie Vulkan, ma vanno in parallelo con quelle di OpenGL. Quindi il problema del driver grafico può essere una falsa pista;
  • Le performance, visti i processori supportati, non sono un problema.
Quale potrebbe essere il problema quindi? Purtroppo ci sono solo supposizioni a riguardo, nessuno ancora ne è a conoscenza. Sarà per una questione economica, tecnica o legale? Speriamo aggiornamenti a breve.




Share on Google Plus

About Federico Viceconti

Posta un commento
Loading...