Risparmia spazio scegliendo la SD come memoria per Whatsapp - Tuttoxandroid

Breaking

10 agosto 2016

Risparmia spazio scegliendo la SD come memoria per Whatsapp


Non tutti i terminali Android hanno una memoria interna abbastanza capiente da ospitare tutti i nostri file multimediali. Il problema non inizia a porsi su dispositivi con memoria interna da 64GB, ma base di gamma che ne hanno a malapena 8GB. Scopri come impostare la SD, come memoria predefinita per Whatsapp.

Oramai al giorno d'oggi con le nuove tecnologie sembra che il problema sia stato evitato. Ma molti lamentano di avere problemi con la memoria, soprattuto per la miriade di immagini e video ricevuti con l'applicazione di messaggistica instantanea gratuita. Whatsapp sta diventando il fenomeno del momento, soprattuto per chi ama ricevere video o foto dai propri cari.

Molti, capaci di utilizzare servizi di cloud, non si pongono il problema, trasportando tutto il materiale necessario su una di quelle applicazioni (come Dropbox, Google Photo, Amazon Photo o altro). Mentre il restante cerca metodi terzi per riuscire a risparmiare qualche Megabyte in più. Anche perché è abbastanza noioso, ogni qualvota che scarichiamo un'applicazione dal Play Store, ricevere il messaggio della memoria in esaurimento.

Come funziona ed alcune premesse iniziali
- Per seguire il tutorial, dovrete avere accesso ai privilegi di amministratore (Root)
- In caso mastichiate un po' di inglese e volete seguire la guida ufficiale, vi consiglio di leggere il thread presente su Quora. Altrimenti seguite questo breve tutorial, che verrà descritto a breve.
Se siete in regola con i punti precedenti, diamo inizio:
  1. Scaricate FolderMount dal PlayStore ed apritelo, dando il consenso alla richiesta di SuperUser
  2. Cliccate il bottone + presente in alto a destra
  3. Chiamate il nome della cartella "Whatsapp"
  4. Nel riquadro "Source" selezionate il seguente percorso "/storage/emulated/0/WhatsApp"
  5. Scegliete la cartella di destinazione (o altrimenti verrà creata in automatico)
  6. Selezionate la spunta all'ultima chiamata (ma sta a voi decidere voi) per evitare la duplicazione dei file nella galleria
  7. Andate nella home dell'applicazione e selezionate lo switch della cartella creata su "ON"
Ci sei riuscito? Facci sapere nei commenti come è andata o se ti è stata utile. 


Posta un commento