Sony XA Ultra phablet da considerare...poco! - Tuttoxandroid

Breaking

22 agosto 2016

Sony XA Ultra phablet da considerare...poco!

Sony dalla serie Z non ha fatto che cambiare in peggio con XA che non garantisce una buona autonomia giornaliera a X Performance che invece soddisfa gli utenti.
 I phablet sono apprezzati e no ma la serie Note è famosa per il pennino e per la ottima gestione software e autonomia della batteria, al contrario di questo XA.


Bello, comodo da tenere in mano anche se pensa all'incirca 200 grammi ma i 6 gb di applicazioni di sistema di certo non ci rendono felici.
La fluidità non è da criticare  real racing si avvia in 30" circa  e scalda poco ma non eccessivamente se giochiamo dentro casa o in un luogo fresco.


La fotocamera è la solita Sony che soddisfa e cattura istanti davvero con un ottima qualità, i video si registrano con una risoluzione FHD non è disponibile registrare in 4K,
La confezione è bella ma contiene solo cavo dati e cavetto usb con tutta la manualistica, peccato che il device non siano più impermeabili cosa che gli rende più difficile da vendere.


Si sa,se il telefono cade nel secchio o in piscina sono guai ma un ip68 non ci fa altro che stare sereni e scattare belle foto in acqua. La batteria grande neo di questo device ci limita alle 3-4 ore di schermo con uso medio, lte e luminosità automatica.

Il display da 6" HD limita il consumo ma non la qualità delle immagini, la fotocamera frontale una 16mpx con flash led e sensore exmor ci permette di scattare selfie alla faccia di iphone o lg.


Un ottimo device ma che pecca per l'autonomia e l'impermeabilità.



Posta un commento