Tariffe telefoniche: nubi di rincari all'orizzonte - Tuttoxandroid

Breaking

1 settembre 2016

Tariffe telefoniche: nubi di rincari all'orizzonte


Quello di quest anno si preannuncia un autunno turbolento per i clienti di compagnie telefoniche, che si sono visti arrivare già in Agosto nuovi costi aggiuntivi che prima non c'erano, modifiche alle tariffe e differenti tariffe per il roaming.



 Tutto a causa della recente decisione dell'UE di abolire i costi di Roaming, eliminando così il costo aggiuntivo per chi navigasse in internet all'estero.
Inoltre l'UE ha imposto che entro il giugno del 2017 chiamare e navigare in internet dall'estero non comporterà alcun costo aggiuntivo.

Peccato che le compagnie telefoniche non si siano mai davvero adeguate, tanto che Tim,H3g e Wind hanno ricevuto un provvedimento sanzionatorio il 12 agosto scorso.

Le idee su come spillare soldi ai clienti non sono mai mancate, Tim ad esempio ha creato una vera a propria tariffa sul roaming, spillando 3 Euro al primo accesso ad internet all'estero di ogni cliente.Stessa solfa per Wind, che per il traffico roaming ha appioppato una tariffa di 2 euro.

Non si salveranno neppure i telefoni fissi,come nel caso di Tim che dal primo agosto ha aumentato la tariffa Internet senza limiti da 36,60 euro a 39,90, quello con tariffa a 24,90 a 25,90. Sulla stessa scia anche Wind che si prepara ad aumentare di un euro le sue tariffe sulle linee fisse.
Creativa l'idea di H3G che ha introdotto il pagamento di un euro aggiuntivo al mese del 4G, la rete più veloce oggi in Italia per telefonia mobile. Vodafone per non essere da meno farà pagare le richieste al 414 di credito residuo, cancellando il servizio gratuito 404 che informava del proprio saldo.

Probabilmente avverranno rincari anche da altre società telefoniche, perciò meglio tenere d'occhio in futuro le vostre bollette.


Posta un commento