Dopo Android 7.0 arriva subito la 7.1: ecco i miglioramenti apportati

Ormai è noto che i bug non finiscono mai ecco perché il nuovo aggiornamento Android 7.0 sarà preinstallato col nome di Android 7.1 in esclusiva sopratutto agli smartphone pixel.





I nuovi Pixel e Pixel XL di Google faranno la loro comparsa con Android 7.1 Nougar preinstallato.
Si tratta di un primo major update per la piattaforma rilasciata in estate sui device della linea Nexus, che introduce novità, funzionalità aggiuntive e una serie di miglioramenti.
Si parla già di funzioni che spaziano dal supporto per visori VR fino ad una gestione dello storage passando per interazioni impronte digitali e modalità notturne.



Miglioramenti:


  • Night Light (filtro per la luce blu)
  • Miglioramenti della performance del display
  • Moves (Swipe verso il basso per il lettore di impronte digitali)
  • Aggiornamenti possibili in background
  • Modalità Daydream VR
Caratteristiche per sviluppatori:

  • API per le scorciatoie delle app
  • Supporto per icone circolari
  • Inserimento delle immagini dalla tastiera
  • Gesture per aprire e chiudere menù notifiche
  • Migliorata gestione VR
  • Miglioramenti ai metadati degli sfondi
  • Supporto Multi-endpoint call
  • Tecnologie MNO (PCDMA, visual voicemail, gestione telefonia video)


Caratteristiche speciali (smartphone pixel):

  • Pixel launcher (al momento scaricabile da APK)
  • Google assistant
  • Storage illimitato su Google Foto
  • Smart Storage (permette a foto o video di non perdersi in caso di memoria fisica esaurita)
  • Supporto a chiamate e chat con condivisione schermo
  • Quick Switch Adapter (per cablaggi da Iphone o Android)
  • Pixel camera
  • Sensor Hub (sensori di movimento e connettività)
  • Vari dettagli estetici


Share on Google Plus

About Alessio Giannessi

Posta un commento
Loading...