Guida: Ottenere il root, e installare TWRP su Huawei P8

Se volete godere dei permessi di Root, e della Recovery TWRP siete nel posto giusto, seguite questa breve guida ed il gioco è fatto!


Come ottenere facilmente i permessi di root su questo smartphone? Semplice! prima di tutto, vediamo cosa ci serve.

FILE NECESSARI:

Adesso che hai tutto l'occorrente vediamo come installare una recovery modificata sul tuo P8:


- Dal dispositivo andate in Impostazioni, poi Informazioni e cercate il numero della build "tappateci" sopra 7 volte per abilitare le Opzioni Sviluppatore.

- Andate in Opzioni Sviluppatore e bilitate l'USB debugging.

- Adesso collegate pure lo smartphone al pc, create una nuova cartella sul desktop copiando all'interno il file della TWRP che avete scaricato in precedenza, rinominatelo in twrp.img, dentro di essa premete il tasto Shift e cliccate il Tasto destro del mouse.

- Cliccate sulla voce Apri Finestra Di Comando Qui.

Adesso dovreste avere in primo piano una schermata simile:

Bene! Siamo già a buon punto, adesso:

- Digitate adb reboot bootloader e premete invio

- Il telefono dovrebbe riavviarsi in fastboot.

- Digitate fastboot flash recovery twrp.img e premete invio.

- Digitate fastboot reboot e premete invio.

A questo punto il telefono si riavvierà in Recovery Mode, e avrete davanti una schermata simile:

Adesso, cliccando su Wipe andremo a pulire la memoria del telefono, quindi nella schermata successiva cliccate su Advanced Wipe e selezionate il primo, il secondo, il terzo e il quinto wipe, adesso scorrete verso destra sull'apposita barra in basso.

Se tutto è andato a buon fine, potete tornare alla schermata iniziale, e cliccare su Install, adesso, cercate il file di SuperSu che avete scaricato all'inizio, e installatelo, facendo nuovamente lo swipe verso destra interagendo con la stessa barra in basso di prima.

Missione compiuta! Ora andate di nuovo nella home, e cliccate su Reboot, riavviate il vostro smartphone e iniziate a godere dei tanta vantaggi dell'essere un Super User!


Share on Google Plus

About Luca Crocco

Posta un commento
Loading...