Baci 2.0 attraverso Kissenger e lo smartphone


Questo strano aggeggio potrebbe favorire le relazioni a distanza, si tratta di Kissenger che fa sentire la vostra presenza al vostro partner. I chilometri che separano le coppie saranno avvertiti meno.




Il prototipo realizzato dai laboratori dell' università di Londra permette di scambiarsi baci a distanza attraverso un dispositivo da associare allo smartphone, infilandolo in una cover oggettivamente ingombrante. 



l'apparecchio sfrutta dei cuscinetti in silicone al cui interno sono contenuti una serie di sensori che trasmetterono i differenti livelli di pressione esercitati delle labbra (E non con altre parti del corpo!). Se i due partner dispongono dello stesso dispositivo possono baciarsi a distanza.

La parte di applicazione a display dello smartphone ci si può preparare a ricevere il bacio (ed eventualmente ricambiare). Kissenger per il momento è solo un prototipo ma in futuro non è esclusa una commercializzazione. 



Cosa ne pensate di questo oggetto? Lo usereste mai?


FONTE





Share on Google Plus

About Roxy Rossi

Posta un commento
Loading...