Da Android TV a Android TV 7.0 Nougat


Presentata al CES 2017, dal quale stanno fioccando numerose interessanti novità, la nuova TV di Sony, XBR-A1E Bravia 4K OLED TV la nuova famiglia di televisori flagship,
Sony ha annunciato un grande cambiamento tecnologico, adottando i pannelli OLED che finora erano stati quasi un’esclusiva di LG.

La serie XBR-A1E Bravia usa Android TV e potrà essere controllata attraverso Google Home, lo speaker intelligente presentato a ottobre da Big G. Sarà inoltre possibile trasmettere contenuti multimediali da PC, tablet e smartphone Android.


Sony ha deciso di aggiornare ad Android 7.0 Nougat tutte le proprie Android TV.


Le nuove XBR-A1E Bravia  TV sono dotate di un supporto al Dolby Vision HDR mentre l’intera gestione del sistema è garantita dal chip 4K HDR Processor X1 Extreme. Lo schermo è molto sottile, la maggior parte della circuiteria è stata spostata nel supporto posteriore che mantiene in posizione eretta la TV.
Interessante la soluzione audio adottata da Sony, viste che le nuove XBR-A1E Bravia non dispongono di speaker visibili, grazie alla tecnologia Acoustic Surface, l’intero schermo viene utilizzato come cassa di risonanza che crea un suono proveniente direttamente dallo schermo.

Le novità introdotte dal nuovo sistema operativo permettono la funzione picture-in-picture, menu per il multitasking, supporto HDR migliorato, supporto al Vulkan engine 3D e gestione di account multipli.

XBR-A1E Bravia TV offre modelli da 55, 65 e 77 pollici. Per il momento non sono state comunicate date di rilascio e prezzi di vendita.







Share on Google Plus

About Alessio Giannessi

Posta un commento
Loading...