Lightroom Mobile genera foto in HDR - Tuttoxandroid

Breaking

7 marzo 2017

Lightroom Mobile genera foto in HDR

Adobe Lightroom Mobile ora può anche generare foto in HDR. Questo funziona solo con i nuovi dispositivi Android. Il software elabora tre foto da un bracketing.

Adobe Lightroom Mobile calcola l'esposizione e altre caratteristiche per poi scattare tre foto in formato DNG con una maggiore gamma dinamica. Il risultato finale sarà un file RAW da 32 bit.




La versione Android 2.3 permette loro di controllare un processo che viene utilizzato nel mondo delle fotocamere compatte già da molti anni per uscire da una serie di esposizioni con elevata gamma dinamica e convertire con un metodo di mappatura dei toni in modo che possa anche essere visualizzato su schermi con bassa gamma dinamica. Questo garantisce che, per esempio, forti differenze di luminosità portano più a esposizioni parziali difettose nell'immagine.

Lightroom Mobile utilizza la fotocamera dello smartphone per registrare tre DNG con diverse esposizioni. Qui l'utente può impostare qualsiasi cosa, ma deve essere assicurato che l'applicazione sceglie i giusti parametri. E deve stare attento anche ai fenomeni ghosting. Essi sono formati, ad esempio a causa del vento che sposta gli alberi o un movimento di persone, animali o oggetti. L'applicazione calcola dai tre immagini a 32 bit DNG e prodotto con un metodo tono-mapping, un JPEG.

                                                        

Secondo Adobe fare lo stesso algoritmo utilizzato in Lightroom per Windows e Mac.

Purtroppo, la funzione HDR è presente solo per Samsung Galaxy S7, S7 Edge e Google pixel e pixel XL.


Posta un commento