Recuperare i dati persi, cancellati per errore con il tool EaseUS

Amici appassionati di tecnologia, oggi affrontiamo uno dei temi caldi più ricercati dagli utenti. Come recuperare i file cancellati sul pc (o sul nostro Smartphone)? La soluzione viene offerta da EaseUS Data Recovery Wizard. Parliamo di un software che in pochi click ci permette di recuperare file persi, cancellati per errore e andati perduti in un crash di sistema.
Noi abbiamo testato la versione gratuita del software, e in questo articolo vogliamo riportarvi la nostra esperienza. Non sempre memorizzare i nostri preziosi file su hard disk esterni può essere la soluzione incolume da rischi, basta poco affinché un semplice crash di sistema durante la copia, un guasto meccanico o semplicemente un errata cancellazione di una cartella comprometta l'esistenza dei file. Per fortuna su internet è possibile trovare numerosi tool, che sebbene siano a pagamento, offrono un periodo di prova gratuito. 

EaseUS Data Recovery Wizard

EaseUS Data Recovery Wizard è realizzato dalla EaseUS, che dal 2004 si è affermata come azienda leader nel settore. L'azienda statunitense offre diversi pacchetti, abbiamo una versione gratuita, funzionale ma piuttosto limitata (consentendo di recuperare al massimo 2 GB di dati) e le versioni PRO e PRO + WinPe  grazie alle quali possiamo effettuare il ripristino dati anche su sistemi operativi che non si avviano più.

Come recuperare i file persi o cancellati per sbaglio?

La prima cosa da fare è scaricare il programma attraverso il sito ufficiale (clicca qui), la versione prova occupa solo 16.1 MB
Installata l'applicazione sul nostro PC è possibile visualizzare tutti gli Hard Disk interni ed esterni riconosciuti dal sistema, questo significa che potete collegare tramite porta USB il vostro Smartphone Android (con privilegi di root) e procedere al recupero dei dati.
Selezionato il disco rigido, dal quale effettuare il ripristino dei dati, il sistema procede ad una prima ricerca rapida dei file cancellati mentre. La schermata offre inizialmente una schematizzazione semplificata dei dati, sono infatti suddivisi per tipo di file (foto, file audio, video, email, documenti office e PDF), 

Conclusioni

Recuperare i dati con EaseUS Data Recovery Wizard è senza dubbio la scelta migliore. La versione di prova (gratuita) consente di analizzare fino a 2 GB di dati ed eventualmente potete procedere all’acquisto della versione PRO ad un costo di 81,36 euro. Una soluzione non economica, ma indispensabile se ritenete che i vostri dati siano molto preziosi per voi.  

Fonte


Share on Google Plus

About Vincenzo Camuso

Posta un commento
Loading...