[GUIDA] Come risolvere il crash del pannello di controllo in Windows 10 Creators Update - Tuttoxandroid

Breaking

30 settembre 2017

[GUIDA] Come risolvere il crash del pannello di controllo in Windows 10 Creators Update


Hai appena aggiornato il tuo sistema operativo al nuovissimo Windows 10 Creators Update e ti sei accorto che il pannello di controllo non si apre più? Vuoi risolvere senza formattare Windows? Di seguito ti spieghiamo come:



Se hai aggiornato il tuo PC Windows alla nuova release offerta dalla casa di Redmond e non riesci più ad accedere al pannello di controllo, probabilmente sei incappato in un errore di incompatibilità tra qualche driver e il pannello stesso.


Nel nostro caso il problema è generato dal driver IDT Audio che, non essendo ancora aggiornato alla nuova versione di Windows 10, entra in conflitto con il pannello di controllo e ne causa la chiusura. 

Sono possibili 3 diverse soluzioni:





 Soluzione 1:


       - Premi la combinazione di tasti Windows + X;



 - Cliccare nel menù a tendina sulla voce App e funzionalità;






















Nella finestra che comparirà cercare e cliccare su IDT Audio e successivamente cliccare      su Disinstalla. 

Al termine della procedura vi sarà chiesto di riavviare il PC riavviatelo e verificate che il pannello di controllo funzioni correttamente.

ATTENZIONE è possibile che il programma non sia presente in elenco!

Se il programma non è elencato passate alla Soluzione 2.


Soluzione 2:

-     Collegati al sito del produttore del tuo PC, cerca una versione più aggiornata del driver IDT  Audio e scaricala.

     Se hai un pc assemblato e non sai quale produttore cercare allora segui questi passi:


      Premi la combinazione di tasti Windows + X;




Cliccare nel menù a tendina sulla voce Sistema;



 Apparirà una finestra dove sarà possibile visualizzare il produttore del tuo assemblato.





ATTENZIONE la procedura che verrà descritta nella Soluzione 3 va ad eliminare dei file all’interno della cartella SYSTEM 32, una cartella fondamentale per il corretto funzionamento di Windows, per questo motivo si raccomanda di seguire la guida passo per passo senza fretta.


 

Soluzione 3:

Cliccare sulla barra di ricerca e digitare Esplora file;





















Si aprirà una finestra dove bisognerà cliccare su Questo PC e successivamente Disco Locale (C:);


       


























     - Clicca sulla cartella Windows, alla sua apertura individua la cartella SYSTEM 32 e accedi con doppio click  sinistro;

     - Ora è necessario cercare il file incriminato chiamato IDTNC64.CPL nella barra di ricerca      in alto a destra.




Una volta trovato basterà fare un click destro e selezionare elimina per risolvere definitivamente il problema che affligge il vostro pannello di controllo.

È consigliato dopo ogni soluzione un riavvio del PC per rendere effettiva qualsiasi modifica apportata o per reinstallare i driver di base

Spero che questa guida vi sia stata utile per qualsiasi dubbio o domanda commentate e soprattutto condividete!



Posta un commento