[Guida] Problema: L'applicazione Youtube si è bloccata in modo anomalo... SOLUZIONE - Tuttoxandroid

Breaking

19 novembre 2014

[Guida] Problema: L'applicazione Youtube si è bloccata in modo anomalo... SOLUZIONE

L'applicazione Youtube si è bloccata in modo anomalo”, è questo il problema che sta affliggendo coloro i quali hanno aggiornato di recente l'app Youtube. Qualsiasi rimedio sembra vano, e abbiamo quindi deciso di occuparcene personalmente, trovando la soluzione definitiva al problema.
Molto probabilmente l'app si blocca in modo anomala per via di un Lag dell'ultimo aggiornamento. Inutili quindi i tentativi di disinstallare e re-installare Youtube, in quanto andremo a installare l'ultima versione (portatrice di problemi).
 Ma cosa fare per evitare che l'applicazione Youtube si blocchi in modo anomalo? Seguite questi consigli:
Prima di disinstallare Youtube, provare a fare questo tentativo.
Recatevi nelle Impostazioni del vostro telefono e accedete alla voce "App", a questo punto nell'ultima scheda "Tutte" individuate l'app Youtube, e cancellate la cache
Ritornate nella Home e verificate se il problema persiste. Se state riscontrando ancora il messaggio di errore "L'applicazione Youtube si è bloccata in modo anomalo" allora seguite attentamente questi passaggi.







Risolvere problema dell'app Youtube bloccata in modo anomalo: 

Dal vostro Smartphone /Tablet Android (Samsung Galaxy S4, Galaxy S5, S3, Xperia P, U, Z, J, S Nexus, LG) scaricate questa versione di Youtube (che non è l'ultima, ma è comunque recente)

DOWNLOAD YOUTUBE .apk 5.9.0.13 >> (scaricandolo direttamente dal terminale Android il file dovrebbe posizionarsi nella cartella Download).

Successivamente scaricate un File Manager, su internet ne trovate a centinaia, noi ci sentiamo di consigliare FX File Manager (ma va bene anche Astro, root file manager ecc.)
File Explorer (Playboard) | File Explorer (Play Store)

Successivamente Disinstallate Youtube dal vostro Smartphone e avviate il File Manager (FX nel nostro caso), recatevi nella cartella Download (o altra cartella) e trovate il file .apk di Youtube precedentemente scaricato.
Se procedete ad installare Youtube senza averlo prima disinstallato, l'esito dell'installazione è nullo, in quanto il sistema non vi permetterà mai di installare una versione pregressa rispetto a quella disponibile sul vostro terminale Android. A questo punto avviate l'app Youtube e tutto dovrebbe funzionare come prima.
Abbiamo realizzato per voi anche un Video.



Nessun commento: