Il Samsung Galaxy S6 Edge si piega peggio dell'iPhone 6 [Video] - Tuttoxandroid

Breaking

3 aprile 2015

Il Samsung Galaxy S6 Edge si piega peggio dell'iPhone 6 [Video]

Come diceva Marx, la Storia si ripete prima come Commedia e dopo come Tragedia... Andiamo a rispondere a una delle domande più frequenti: il Samsung Galaxy S6 si piega? E' resistente? Sembra incredibile, e invece non lo è.
Dopo l' iPhone 6 e iPhone 6 Plus, a vivere lo stesso dramma, tocca al nuovo top di gamma made in Samsung: stiamo parlando del Galaxy S6 Edge, costituito da una elegante (ma delicata) scocca in metallo. La natura del metallo la conosciamo, sollecitata da una pressione (considerevole) tende a flettersi e non torna più nella condizione iniziale (come invece accade con il policarbonato). Per testare la consistenza dell'S6 Edge, è stato eseguito il medesimo test dell'iPhone 6 Plus, ovvero il "BendBots". Le macchine simulano la circostanza in cui ci si siede sopra tenendolo nelle tasche posteriori dei jeans (situazione tutt'altro che inusuale).

Per flettere il Galaxy S6 Edge, è necessaria una forza nella sua parte centrale di 110 libbre (circa 50 kg). Con la stessa forza viene piegato anche l' iPhone 6 Plus (al centro di tante critiche proprio per questo), ma c'è di più. Il Galaxy S6 Plus a differenza dell'iPhone, ha palesato una rottura del display su una delle curvature. Avete capito bene: laddove l' iPhone 6 Plus risultava malconcio, ma ancora utilizzabile; il Galaxy S6 Edge se ne usciva con le ossa rotte e un Display frantumato. Andiamo a dettagliare meglio queste statistiche:
Il Galaxy S6 Edge, è diventato totalmente inutilizzabile con una forza di circa 68kg, mentre per l' iPhone 6 Plus sono necessari 80kg di pressione. Che dire, l'occhio vuole la sua parte, ma concentrarsi sulla consistenza fisica del terminale non sarebbe una scelta sbagliata per il prossimo Galaxy S7.


Posta un commento