Acquistano su Amazon e gli arrivano 30 chili di marijuana per sbaglio - Tuttoxandroid

Breaking

26 ottobre 2017

Acquistano su Amazon e gli arrivano 30 chili di marijuana per sbaglio



Spesso tutti noi facciamo acquisti da Amazon, addirittura quasi ogni giorno grazie alle vantaggiose offerte che troviamo quotidianamente, se l'oggetto ordinato non corrisponde a quello che c'è dentro la scatola facciamo il reso ma cosa accade se dentro il pacco ci sono ben 30 chili di marijuana?





E' quello che è successo ad una coppia in Florida che dopo aver ordinato un pacco sull'ecommerce si sono ritrovati con dei pesantissimi pacchi contenenti marijuana. 
Erano molto più pesanti di quello che ti aspetteresti da scatole di plastica vuote," hanno raccontato.  "Amiamo Amazon e facciamo un sacco di spesa su quel sito".


La coppia si è poi messa in contatto con Amazon per provare a capire cosa fosse successo, ma il gigante del e-commerce non ha saputo dare una spiegazione valida. Si è però in qualche modo sdebitato regalando alla coppia un buono da 150 dollari. Questo il commento di Amazon sulla vicenda: "Il nostro customer service ha collaborato direttamente con il cliente per rispondere alle sue preoccupazioni e collaborerà con le forze dell'ordine per indagare il caso, se necessario.”

Insomma davvero una strana vicenda! Voi come avreste risolto la faccenda? Fatecelo sapere con un commento. 




Posta un commento