Whatsapp, per inviare note vocali non servirà più tenere premuto il pulsante del microfono! - Tuttoxandroid

Breaking

30 novembre 2017

Whatsapp, per inviare note vocali non servirà più tenere premuto il pulsante del microfono!

Basterà premere per qualche secondo il pulsante e successivamente effettuare uno swype verso l'alto per bloccare la registrazione delle note audio. 


Per gli amanti delle note vocali sembra che ci sia una grossa novità da parte della piattaforma di istant messaging più utilizzata al mondo. Sembra infatti che Whatsapp, seguendo la strada del concorrente Telegram, abbia implementato la possibilità di registrare delle note audio senza tenere premuta l'icona del microfono. Questa funzione è stata resa disponibile già su i device Apple e a brevissimo raggiungerà anche il mondo Android.

Il funzionamento è molto semplice e molto simile a quello già utilizzato dalla concorrenza, basterà infatti tenere premuto il pulsante del microfono per qualche secondo e successivamente scorrere il dito verso l'alto, per tenere premuto il pulsante automaticamente. 

La notizia sarà sicuramente apprezzata dagli amanti delle note vocali lunghe che potranno così dare libero sfogo alle loro argomentazioni, senza aver paura di trovarsi con i crampi al pollici. Una terribile notizia per chi "subisce" gli interminabili messaggi audio.

Continuate a seguirci per tutte le offerte che seguiranno e non dimenticate di lasciare un mi piace sulla nostra pagina Facebook.






Posta un commento