Napoli, trovati 2 magazzini pieni di iPhone X contraffatti - Tuttoxandroid

Breaking

7 febbraio 2018

Napoli, trovati 2 magazzini pieni di iPhone X contraffatti

La Guardia di Finanza di Napoli ha posto sotto sequestro 2 magazzini di iPhone X contraffatti. I prodotti giungevano in Italia dalla Cina completamente smontati e successivamente assemblati in Italia. Vediamo cos'è successo:



Di truffe ne è pieno il mondo, ma il blitz dei militari della Guardia di Finanza di Napoli, ne ha evitate parecchie, ebbene si, perchè nella giornata odierna sono stati sequestrati migliaia di iPhone X contraffatti. 

La scocca, ad un occhio poco attento, era in tutto e per tutto identica a quella del top di gamma della società di Cupertino, ma al suo interno era installata una custom ROM Android che rendeva l'interfaccia grafica molto simile a quella di IOS.

I cloni venivano introdotti in Italia "a pezzi" per poi essere assemblati una volta giunti nel capoluogo partenopeo. Persino la scatola veniva contraffatta per essere identica a quella dell'iPhone X per rendere lo smartphone più adatto ad eventuali truffe. 


Ma non solo smartphone, tra i 12 mila articoli sequestrati, ci sono anche altri articoli di lusso come repliche di orologi come Rolex, Audemars Piguet, Patek Philippe, Iwc, Panerai, Frank Muller, Omega, tutti finemente contraffatti e completi di cofanetto, garanzia e tagliando di attestazione della qualità. 

Una persona è stata denunciata. Intercettate e bloccate numerose spedizioni.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti

Continuate a seguirci e non dimenticate di lasciare un mi piace sulla nostra pagina Facebook.





Posta un commento