I migliori auricolari bluetooth che puoi utilizzare per nuotare 2018 - Tuttoxandroid

Breaking

11 maggio 2018

I migliori auricolari bluetooth che puoi utilizzare per nuotare 2018

La musica riveste un ruolo fondamentale ed è parte delle nostre abitudini, non ci staccheremo mai dagli auricolari, neanche in acqua, quando si tratta di nuotare. Forse è proprio durante il nuoto che abbiamo voglia di ascoltare la musica che più ci carica. Per fortuna esistono cuffie auricolari bluetooth resistenti all'acqua che ci permettono di portare i nostri migliori brani in piscina, mentre ci rilassiamo un po' o mentre ci alleniamo duramente nella vasca. In questo articolo racchiudiamo le 3 migliori cuffie bluetooth impermeabili del 2018 che puoi acquistare per nuotare.


Le cuffie che consigliamo sono particolarmente raccomandate a tutte le persone che praticano sport acquatici, vi aiuteranno a tenervi concentrati o meglio ancora a caricarvi durante le vostre performance. In giro per i negozi troveremo molte marche e modelli con specifiche differenti che si adattano più o meno meglio a determinate situazioni. Una cosa da tenere assolutamente in conto è la certificazione della resistenza all'acqua .


Leggi anche: Basso costo + Ottima resa : scopriamo le Syllable D900


Il fatto che un auricolare sia resistente all'acqua non lo rende automaticamente resistente a tutte le condizioni. Ricorda che se stai cercando un auricolare bluetooth da nuoto, devono integrare il lettore mp3, memoria microSD e bluetooth incorporato. Inoltre, devono essere provvisti della certificazione IPX7 o IPX8 .

Le migliori cuffie con bluetooth per nuotare questa estate 2018
Vi presentiamo, quelle che a nostro parere sono i migliori 3 auricolari bluetooth (con ottimo rapporto qualità prezzo) che puoi utilizzare in acqua per nuotare e praticare sport acquatici. Essi saranno compatibili sia con il sistema iOS che Android.

Cuffie Finis DuoI


Le cuffie Finis DuoI sono certificate IPX8 , il che significa che possono essere facilmente immerse e possono essere utilizzate per il nuoto fino a 3 metri di profondità. Inoltre, hanno un design molto ergonomico che si adatta allo stile di vita dell'utente. Grazie alla clip puoi fissare le cuffie all'elastico degli occhiali da nuoto e attraverso la tecnologia audio di diffusione del suono a conduzione ossea, l'audio verrà trasmesso in modo limpido e cristallino all'orecchio. Questo modello ha uno storage di  4GB di memoria, qualità audio eccellente (che da il meglio di se sott’acqua). Il suo costo non è accessibile a tutti, si trova su Amazon sui 130 euro.

Finis DuoI: Prezzo 130 euro 


Auricolari sott'acqua Sony WS613

Le WS613 di Sony sono cuffie che hanno un duplice scopo, dato che puoi collegarlo allo smartphone per effettuare chiamate e servono per ascoltare musica. L'auricolare ti permette di ascoltare la musica in maniera svincolata dal telefono, grazie al suo lettore mp3 incorporato che ha una memoria da 4 GB. Esse si avvolgono benissimo nell'orecchio e sono resistenti all'acqua, e sono adatti per praticare qualsiasi sport acquatico. D'altra parte, includono un controllo remoto ad anello che ci consente di gestire i brani direttamente con le mani e ha anche la connettività NFC. Prezzo? Sono 180 euro.


Sony WS613:  Prezzo 180 euro 



Avantree: gli auricolari da nuoto più economici


Se cercate cuffie per nuotare economiche Avantree sono perfette. Per quanto concerne le caratteristiche, ha un design che si adatta alle nostre orecchie e rimangono ben ancorate all'orecchio nonostante i movimento. Il suono è indubbiamente di alta qualità, ma ricorda che più a fondo ti immergerai più la qualità si riduce. Quando hai terminato la tua sessione non dimenticarti di scuoterli e lasciarli asciugare per un po'. Sono gli auricolari da usare sott'acqua più economici. Il prezzo è di 24.99 euro. 

Avantree: Prezzo 24.99 euro 

Abbiamo stilato dunque le 3 cuffie resistenti all'acqua. D'altra parte, l'estate si sta avvicinando e vogliamo che tu pranda in considerazione l'uso di auricolari resistenti e duraturi, che possano sopportare le faticose giornate di spiaggia, sabbia e piscina. A voi la scelta...


Posta un commento