Lo Xiaomi Mi A2 ha Quick Charge 4.0, ma solo in India - Tuttoxandroid

Breaking

27 luglio 2018

Lo Xiaomi Mi A2 ha Quick Charge 4.0, ma solo in India

Ieri vi abbiamo parlato dei nuovissimi Xiaomi Mi A2 e del Mi A2 in versione Lite. Essi saranno due modelli destinati a fare successo sul mercato.
È curioso che Xiaomi abbia aggiornato il Mi A2 con il nuovo processore Qualcomm Snapdragon 660, che non solo è molto più potente di Snapdragon 625, ma integra anche nuove tecnologie come il supporto rapido Quick Charge 4.0 Charge. Questa tipologia di ricarica non è solo più veloce ma è molto più efficiente rispetto alla tecnologia precedente.


A differenza di altri telefoni, Xiaomi Mi A2 ha lo stesso processore per tutte le regioni geografiche (a differenza di quello che accadeva per Samsung per esempio), ma nonostante questo è altrettanto curioso sapere che il Quick Charge 4.0 sarà disponibile solo in India. In tutti gli altri mercati Xiaomi Mi A2 dovrà utilizzare lo standard precedente, ovvero la tecnologia Quick Charge 3.0 .

Perché Xiaomi non consente l'utilizzo del QC 4.0 in altri mercati?
Le ragioni non sono a noi note. L'indiscrezione è stata trapelata dal sito Android central.
Il Quick Charge 3.0 non è solo più lento ma è anche meno efficiente. Se acquisti uno Xiaomi Mi A2 non puoi utilizzare nessuna delle due tecnologie (a patto che non acquisti un caricabatterie a parte) poiché il caricabatterie contentenuto nella confezione non ha né una tecnologia né l'altra.



Il caricabatterie di Xiaomi Mi A2 ha una ricarica rapida convenzionale
Il caricabatterie che viene fornito nella confezione di Xiaomi Mi A2 ha solo una carica rapida di 5V / 2A. Per poter godere di una di queste due tecnologie, dovrai acquistare un caricabatterie con Quick Charge 3.0 o Quick Charge 4.0.


Essendo lo stesso hardware è possibile che in futuro, direttamente con un aggiornamento software, la tecnologia di quarta generazione possa essere attivata in tutto il mondo ma non sembra che questo accadrà a breve. 


Posta un commento