Cosa fare se le foto su instagram perdono la qualità cromatica? - Tuttoxandroid

Breaking

6 ottobre 2018

Cosa fare se le foto su instagram perdono la qualità cromatica?

Capita a tutti di pubblicare foto su Instagram e sicuramente molti di voi si saranno accorti che Instagram elabora le foto con aberrazioni cromatiche.
Mi spiego meglio, Instagram modifica il colore delle foto durante il caricamento. Per quale motivo lo fa? Dopo aver indagato un po' sull'argomento e aver setacciato il web per ottenere informazioni utili all'alterazione dei colori, ho notato che non sono l'unico ad aver riscontrato questo problema. Il motivo per cui su Instagram le foto perdono qualità è dovuto agli algoritmi di compressione nella maggior parte dei casi.


Perché Instagram cambia il colore delle foto?
Se stai caricando delle foto su Instagram e queste perdono colore e qualità, dovresti sapere che il problema non è il programma con cui le trasferisci sullo smartphone ma bensì la loro qualità. La compressione delle immagini di Instagram funziona sempre meglio di Facebook, ma induce comunque a perdere colore, tecnicamente possiamo dire che Instagram soffre di aberrazione cromatica.

In alcune immagini è molto evidente e nell'esempio che ti forniamo puoi vedere il cambiamento dell'immagine di Instagram una volta che è stata caricata sulla piattaforma. Sulla destra troviamo la foto originale, e sulla sinistra c'è la fotografia che Instagram elabora mediante il suo algoritmo, un occhio attento può notare che la foto di instagram è alterata da un punto di vista cromatico.



Ho analizzato se il problema fosse il profilo del colore, dal momento che la maggior parte delle piattaforme utilizza sRGB e programmi come Lightroom o Photoshop esportati per impostazione predefinita in aRGB. Ma no, di solito la perdita della qualità cromatica non dipende da questo.

Il problema non è altro che Instagram. Il suo algoritmo di elaborazione è così "particolare" che se carichi un'immagine con molta risoluzione o molto peso, di solito la altera.
Come impedire a Instagram di rovinare le tue foto?
Per caricare le foto su Instagram con la qualità prevista, o senza dover settare i filtri e i colori, consigliamo di comprimerle da soli.
Dopo qualche test, ho notato che il modo migliore era esportare l'immagine in una dimensione di 1080 x 1080 (in formato quadrato) con una qualità 10 di Photoshop. In questo modo l'immagine  non subiva alterazioni.



Trasferire l'immagine tramite Whatsapp è un metodo rapido per non alterare la qualità della foto

Un'altra soluzione è passare l'immagine di WhatsApp al telefono. L'algoritmo di WhatsApp comprime molto l'immagine ma non modifica il colore come invece fa Instagram. In questo modo anche la foto non perde la qualità.

Fateci sapere se avete studiato un'altra alternativa al problema.


Posta un commento