Come raffreddare lo smartphone con l'accessorio da 11€ che apprezzerai ogni volta chegiochi - Tuttoxandroid

Breaking

26 luglio 2020

Come raffreddare lo smartphone con l'accessorio da 11€ che apprezzerai ogni volta chegiochi

Gli smartphone di fascia media (o superiore), sono in grado di eseguire i giochi e le app più esigenti presenti nello store Google Play di Android. Le prestazioni di processori e chip grafici sono aumentate notevolmente e fortunatamente sono riuscite a tenere a bada i consumi e la temperatura.




Nonostante i progressi raggiunti nell'hardware non sono infrequenti i casi in cui il telefono si surriscaldi troppo. Soprattutto ora che è estate. 

Ci siamo posti la seguente domanda: Come raffreddare lo smartphone quando si surriscalda? Esistono dei trucchi o degli accessori? 

Quando succede, la maggior parte dei terminali, smette di funzionare (riavviandosi o spegnendosi). Tale modalità si attiva in caso di pericolo e può nuocere al telefono arrecando anche danni irreversibili. La batteria esposta ad alte temperature rischia di degradarsi prima del tempo senza dimenticare che chi subisce le peggiori sofferenze è il processore. Ma questo potrebbe non succederti più, perché con il dissipatore Flydigi Beewing avrai sempre lo smartphone "al fresco" e alla moda, anche in estate.

Dissipare il calore e raffreddare il tuo cellulare o tablet

Non tutti gli smartphone possono vantare un sistema di raffreddamento simile a quello adottato da ROG phone 3, né includono un dissipatore di calore come Active Cooler 3. Questo accessorio si trova sul retro del dispositivo e include una ventola che aiuta a raffreddare la temperatura.

Tuttavia, tale accessorio non è compatibile con altri smartphone, ma sono presenti alternative sul mercato. Uno di questi è Flydigi Beewing, che fa esattamente lo stesso, è possibile utilizzarlo su qualsiasi dispositivo mobile e include anche una propria batteria.

Flydigi Beewing include una piccola ventola da 36 mm in grado di erogare un flusso di 4,9 CFM, circa il 30% in più rispetto ad altri modelli . La velocità è regolabile, poiché ha tre modalità di funzionamento e grazie alle sue lame dal design avanzato non dovrai mai preoccuparti del rumore.

È piuttosto piccolo, ma grazie alle sue tre ventose supporta un peso fino a 3 kg, quindi va bene anche per il tablet. Precisiamo dunque che Flydigi Beewing è posizionato sul cellulare, ma non si collega in nessun modo ad esso. Pertanto, stiamo parlando di un dispositivo autonomo. È compatibile dunque con i principali smartphone come Xiaomi Redmi Note, OnePlus, Samsung Galaxy S10, Huawei ecc. che non sono esenti da surriscaldamento.

6 ore di autonomia con una singola carica, Flydigi Beewing non ti lascerà mai


Oltre alla sua potenza e al design, la cosa che stupisce maggiormente è la sua autonomia. Flydigi Beewing vanta una batteria da 700 mAh che garantisce circa 6 ore di uso continuo con una singola carica. 

Per rendere il dispositivo ancora più stiloso, Flydigi Beewing include 3 led RGB in modo da sentirti un giocatore professionista quando lo usi. Sfortunatamente i colori non sono regolabili, ma variano durante l'utilizzo. 


Dove puoi acquistare Flydigi Beewing per raffreddare il tuo cellulare


Attualmente puoi ottenere un Flydigi Beewing per soli 11 euro su Banggood, un prezzo eccellente per proteggere l'integrità del tuo smartphone. 


Nessun commento: