Perché il tuo smartphone (Huawei, Samsung, Xiaomi...) carica lentamente in macchina e come risolvere - Tuttoxandroid

Breaking

12 agosto 2020

Perché il tuo smartphone (Huawei, Samsung, Xiaomi...) carica lentamente in macchina e come risolvere

Ti sarà capitato di ricaricare il tuo cellulare con la porta USB della tua auto, e sicuramente avrai notato che la batteria si ricarica molto più lentamente. Di sicuro avrai formulato qualche spiegazione più o meno valida. In questo articolo fugheremo qualsiasi dubbio e ti spieghiamo perché in macchina la ricarica è più lenta e se c'è un modo per aumentare (e migliorare) i tempi di ricarica in auto. 


Ricaricare il tuo cellulare collegato all'USB dell'auto non è sempre l'idea migliore

È lapalissiano dire che le prese di corrente da 12 V della tua auto sono più limitate di una presa domestica da 220 V. 

Ora, questo non è il problema per cui uno smartphone carica più lentamente all'interno del nostro veicolo. 


Il motivo per cui il tuo cellulare si ricarica più lentamente riguarda essenzialmente l'intensità della corrente (l'amperaggio). Maggiore è l'amperaggio, maggiore è la velocità di ricarica.


Le porte USB integrate in molti veicoli hanno un amperaggio ridotto, riescono a raggiungere a malapena tra 0,5 e un ampere (1 A). Lo stesso vale per gli adattatori di ricarica di tipo 1A . Quindi, se hai uno smartphone recente con una batteria di almeno 4 A, pari quindi a 4000 milliampere (mA), senza dubbio collegarlo all'auto non sarà una scelta saggia. 



Tutto ha dunque a che fare con l'amperaggio, cioè con l'intensità della corrente elettrica. Pertanto il problema va individuato nel caricatore stesso che è collegato alla presa dell'auto, ripetiamo che maggiore è l'amperaggio, maggiore è la sua velocità di ricarica. 

In queste condizioni è normale che il tuo smartphone Huawei, Xiaomi, Samsung carichi lento in macchina. 

La cosa paradossale è che la ricarica in auto non solo procederà in modo flemmatico e lento, ma in alcuni casi il livello della batteria scende nonostante sia collegato.Questo perché se il telefono è acceso, consumerà più energia di quella fornita dal caricabatteria per auto. E il consumo sarà maggiore se attivi il GPS o se tieni il display sempre acceso. 

La situazione è peggiorata quando i produttori di smartphone hanno integrato la tecnologia di ricarica rapida (quick charge e simili) nei loro dispositivi, che in alcuni casi supera i 5A. Ciò richiede un caricabatterie che fornisca molta più energia. E quella delle porte USB delle auto è progettato per alimentare pendrive e accessori ma non per ricaricare il telefono, il quale si caricherà lentamente.


LEGGI ANCHE…

 Da 0 a 100% in meno di 15 minuti grazie alla ricarica rapida da 120W: non sarà dannosa per la batteria?

 




Come caricare più velocemente in auto? 

Con un'intensità di corrente di 2A e 5 Volt (V) sarà sufficiente per ricaricare il tuo smartphone in macchina. In effetti, raggiungerai una velocità di ricarica simile a quella che hai nel caricatore di casa (o più se non è 2A). 


Ti consigliamo di acquistare un caricabatterie che si collega all'accendisigari del tuo veicolo, che fornisce alimentazione a 12V. Puoi optare per un marchio come Aukey con 2 porte USB e che indipendentemente dai dispositivi collegati contemporaneamente, fornirà la stessa intensità di corrente per ciascuno.



RAVPower,  2 Porte, 24W/4.8A

a soli 6,99€ anziché 9,99€

 





✂ Codice sconto:

 QUAHSJJI


  • dimensione (6 x 2.4 x 2.4 cm).
  • Pesa 23gr ed è in alluminio 
  • Tecnologia iSmart in grado di adattare la giusta corrente di ingresso  
  • due porte di ricarica a 2.4A

 

RAVPower Caricabatterie 4,8A

a soli 6,29€ anziché  9,99€

 







✂ Codice sconto:

 9DPJL3ZL


  • uscita totale di 4,8A, con 2 dispositivi per ricarica rapida da 2,4A 
  • Luci LED Informative: 
  • Tecnologia iSmart 2.0
  • Sicurezza di Livello Superiore: Protetto contro surriscaldamento, sovracorrente e cortocircuiti,
  • Peso 18 grammi



 Aukey caricabatterie auto Quick Charge 3.0 

Ti sconsigliamo di acquistare il caricabatterie economico dalla provenienza dubbia, in quel caso non solo avrai una carica lenta, ma rischierai addirittura di pregiudicare lo stato di salute della batteria. Non interferirà con la velocità di caricamento di nessuno. Quindi fai sempre caso all'amperaggio prima di acquistare un caricabatterie da auto. 



Nessun commento: