Tanti gli smartphone Android presentati ultimamente, quale scegliere secondo noi? | Editoriale.

Note 4, Nexus 6, Moto X 2014, Z3 e Z3 Compact, Ascend Mate7 e tutti gli altri top gamma 2014... Una marea di dispositivi di cui spesso si rimane colpiti e non si sa cosa scegliere. Con questo articolo voglio proporvi la mia selezione e la mia classifica.
                                      
Ebbene si, come tutti voi saprete ai produttori di smartphone piace sfornare nuovi smartphone e, come sempre, in questo periodo in cui cominciano a vedersi i primi panettoni sugli scaffali dei supermercati, ci sono anche molti che vogliono cambiare smartphone e rimangono a bocca aperta di fronte a un mercato che propone decine di smartphone diversi. L'utente finale può trovarsi spaesato e senza sapere cosa scegliere se messo di fronte a una tale varietà. Giunti a questo punto voi direte: Allora scelgo quello che io ritengo migliore ed ecco fatto. Certo, ma non per tutti è così, alcuni, giustamente, vogliono sapere se ciò che stanno acquistando vale la pena oppure no!
Ed eccoci qui.
Tra la miriade di smartphone ne considererò 4: Samsung Galaxy Note 4, Nexus 6, Sony Xperia Z3 e Z3C. Non considererò quei top gamma del 2014 già visti e rivisti come LG G3, Samsung Galaxy S5, ecc. Li metterò in ordine in base a partire da quelli che reputo migliori a arrivare a quelli che reputo peggiori, ovviamente, specificando le motivazioni.

Sony Xperia Z3 Compact/Z3 
Dettagli prodottoSony Xperia Z3 Compact secondo me è la scelta migliore per la fascia di prezzo di cui si sta parlando, per me le dimensioni compatte sono il massimo, e poichè il Sony mantiene caratteristiche ottime avendo un Qualcomm Snapdragon 801 da 2,5ghz, 2GB di RAM, 20.7MPX di fotocamera. Caratteristiche da vero top gamma racchiuse in uno smartphone da 4,6" con Android 4.4.4. A questo punto non vi resta se decidere se volete il Compact con 4,6" o Z3 "normale" da 5,2".
Sony Xperia Z3 Compact su Amazon a 430€    Sony Xperia Z3 su Amazon a 550€

Samsung Galaxy Note 4
Dettagli prodottoNote come sappiamo è la serie "Premium" o "Business" di Samsung, che sfrutta la SPen per disegnare, ora migliorata sul 4 con maggiore sensibilità della pressione e della scrittura veloce, con sensori biometrici(impronte digitali, battito cardiaco, ossigenazione sanguigna), e schermo grande, da ben 5,7", sfruttato abbastanza bene grazie alla già nominata SPen. Note 4 migliora il design e alcune piccole cose prestazionali e resta davvero una bomba, con Qualcomm Snapdragon 805, ben 3GB di RAM, fotocamera da 16MPX. Dispositivo che vale la pena se uno pensa di sfruttare le dimensioni dello schermo e la penna che sono i punti forti del prodotto. Note 4 che trova la nuova Touchwiz in parte ripresa da S5 in parte migliorata per meglio adattarsi alle funzioni da Note. Mi dispiace, ma di lag non ce ne sono anche se si parla di Samsung.
Samsung Galaxy Note 4 da Amazon a 709€

Per ultimo, il nuovo arrivato in casa Google, Nexus 6
Dettagli prodottoIl nuovo Nexus questa volta sembra aver un po' deluso le aspettative di chi segue il mondo della tecnologia, in quanto i 6" sono troppi, mal sfruttati da Android Stock allo stato attuale, prezzo troppo alto rispetto ai precedenti Nexus... Tante delusioni da questo prodotto che però guardato con occhio critico e oggettivo è comunque un ottimo smartphone. Snapdragon 805, 2GB di RAM, fotocamera da 13MPX per prestazioni ottime anche sotto stress. Il prezzo? Molto poco competitivo. Non mi dilungo oltre perchè tutto ciò che potrei dire su questo Nexus voi già lo sapreste.
Google/Motorola Nexus 6 da Amazon a 699€

Voi come la pensate? Siete d'accordo con me oppure no? Che smartphone scegliereste tra i top gamma attuali? Ditecelo in un commento!


Share on Google Plus

About Gabriele Peretti

Posta un commento