[Editoriale] Facebook Messenger: Un male necessario? - Tuttoxandroid

Breaking

22 giugno 2016

[Editoriale] Facebook Messenger: Un male necessario?



Amici di TuttoXAndroid, bentornati. Oggi parleremo di un argomento non molto amato: Facebook Messenger. L'app di messaggistica obbligatoria per poter chattare su Facebook, uno dei social Network più utilizzati negli ultimi Tempi...
È proprio necessario?
Beh la risposta è a metà strada tra si e no. La app in sé per sé non è un male, però il suo è stato percorso "un po' troppo guidato" e poi per i terminali che non siano dei "fulmini" di guerra,appesantisce e non di poco la memoria ram e rom,
intaccando quindi le prestazioni del vostro smartphone. Inizialmente era un'app opzionale fino ad un po' di tempo fa, perché in tutta libertà, si poteva scegliere se utilizzare l'app di Facebook "normale" e come una sorta di plug-in,per la messaggistica appunto e fin qui,era tutto "bello".
E poi ecco che inizia l'installazione "semi-obbligatoria",avendo l'applicazione Facebook,era "quasi obbligatorio" Ma c'erano anche dei metodi per "fregare" il sistema,infatti nacquero parecchie guide,che ora sono pressoché inutili,inutile dire che con i vari aggiornamenti,hanno reso l'utilizzo l'app praticamente fondamentale (anche se dittatoriale,
renderebbe meglio l'idea.)

Le alternative non funzionano più...
Un'alternativa ,o meglio,l'alternativa per eccellenza,era entrare dal Browser (Come Chrome ad esempio o Maxthon et similia che alla prima schermata riportava Facebook tra i vari siti "consigliati") e per un periodo che è durato per parecchio,si poteva utilizzare tranquillamente senza problemi vari,era decisamente migliore la situazione,ma i ragazzi di Facebook,non demordono e continuano ma le alternative erano più dure a morire. Di contro pian piano sono usciti:
Queste alternative sono ancora disponibili sul Play Store,però,Messenger deve essere installato,altrimenti dovreste portare un portatile ovunque che non vi  costringa ad installare questa amata/odiata applicazione.

L'alternativa offerta da Facebook stessa.
Un'alternativa funzionante,c'è. "Direttamente" fornita da Facebook, Facebook Lite. (Non disponibile sul Play Store italiano al momento), che è adatta alle reti 2G e pesa pochissimo tra l'altro,il che è una cosa più che positiva,infatti è adatta ai dispositivi di fascia medio/bassa,considerando anche che non è molto esosa, Android ringrazia. Però è molto macchinosa,sembra di avere una sorta di "Pre-Alpha" di Facebook,prima che uscisse ed era più evidente nelle prime versioni (praticamente Facebook con un retrogusto anni '90),però man mano è diventata anche un po' piacevole a livello estetico, ma... alcune funzioni recenti non sono disponibili.. Però è una scelta da valutare.

In sintesi,personalmente la vedo come una cosa troppo forzata e quasi "dittatoriale",che obbliga l'utente,senza avere una scelta. E non credo che continuerà per sempre questa cosa,intendo.. Troppi cambiamenti,troppe "obbligazioni" e troppi mb da scaricare, diciamocelo chiaramente,MySpace ha "chiuso i battenti" proprio perché aveva troppe "novità"  (E troppo phishing.) però di contro,non obbligava gli utenti a fare determinate cose contro la propria "volontà",è giusto che ci sia un limite.

E voi? Vorreste farne a meno di quest'app? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto!


Posta un commento