Facebook utilizza gli smartphone delle persone per ascoltare quello che dicono - Tuttoxandroid

Breaking

2 giugno 2016

Facebook utilizza gli smartphone delle persone per ascoltare quello che dicono


La funzionalità su Facebook che permette di ascoltare attraverso il microfono del nostro smartphone quello che sta accadendo attorno a noi era disponibile da un paio di anni, ma i recenti avvertimenti da Kelli Burns, professore di comunicazione di massa presso la University of South Florida, hanno attirato l'attenzione ad esso. L'applicazione potrebbe essere usata per raccogliere dati su quello che stiamo dicendo.

Facebook in sua discolpa afferma che la sua applicazione non ascolta ciò che sta accadendo ma è solo un modo di vedere ciò che le persone stanno ascoltando o guardando per suggerirgli i post più attinenti.

Il professor Burns ha detto che lo strumento potrebbe ascoltare le nostre discussioni per mostrare la pubblicità più adatta per noi. L'esperto dice che per testare la funzionalità, ha discusso su alcuni temi vicino al telefono e poi ha scoperto gli sono appare pubblicità pertinenti

"Facebook non usa l'audio del microfono per pubblicità o per quello che appare nelle notizie", ha affermato un portavoce della società. "Le aziende sono in grado di pubblicare annunci pertinenti sulla base di interessi della gente e altre informazioni demografiche, ma non attraverso l'audio."

Al momento, la funzione è disponibile solo negli Stati Uniti. Attualmente l'unico modo per sentirsi sicuri è revocare l'autorizzazione che riguarda la voce "microfono" dell'applicazione di Mark Zuckerberg.



Posta un commento