Root Samsung Galaxy S7

Root Samsung Galaxy S7 (con processore Exynos)

Nonostante sia uscito da pochissimo tempo già sono molti gli utenti interessati a fare un root al suo top di gamma, per poterlo personalizzare ancora di più.PRIMA DI PROCEDERE SII COSCIENTE DEL FATTO CHE IL ROOT INVALIDA LA GARANZIA E, ESSENDO PRESENTE SU SAMSUNG IL NUOVO DISPOSITIVO DI SICUREZZA KNOX, QUALSIASI TENTATIVO DI RIPORTARE IL SISTEMA ALLO STATO ORIGINALE E' COMPLETAMENTE INUTILE. LA COMMUNITY DI TUTTOXANDROID NON SI ASSUME ALCUNA RESPONSABILITA' PER EVENTUALI ERRORI VERIFICATISI DURANTE LA PROCEDURA QUI SOTTO ELENCATA.

  • Scaricare Odin 3.09 da qui
  • Spegni il tuo Galaxy S7 e mettilo in Download mode premendo Volume giù, accensione e tasto Home assieme.
  • Apri Odin e attacca il tuo smartphone al computer. Aspetta che il programma riconosca il tuo telefono, se il riconoscimento avviene con successo il box ID:COM diventerà giallo (se non riesci a superare questo passo probabilmente ti mancano i driver android che potrai reperire da questo sito).
  • Premi su AP/PDA e apri il file con estensione .tar.md5 che puoi scaricare a questo link. Prima di premere START assicurati che le voci ''F. Reset Time'' e ''Auto Reboot'' siano spuntate.
  • Quando avrai terminato in basso a sinistra nel riquadro di Odin vedrai una scritta con sfondo verde: PASS.
  • Riavviando il telefono troverai una nuova applicazione denominata Super User, quella è la conferma che il root è avvenuto con successo.





Share on Google Plus

About Totò Sardo

Posta un commento
Loading...