Passo avanti per la fusione 3 e Wind, le due compagnie si uniranno?

La fusione tra Wind e Tre è stata molto discussa durante l'ultimo anno, in particolari nei mesi scorsi a causa della limitazione della libera concorrenza che potrebbe avvenire in seguito di questa unione. Le due compagnie, comunque, non sembrano darsi per vinte, tanto che, secondo Bloomberg, starebbero studiando una mossa strategica per portare a termine l’operazione.



Hutchison Whampoa e VimpelCom, rispettivamente proprietarie di H3G e Wind, avrebbero infatti pensato di vendere parte delle infrastrutture in modo da agevolare l’ingresso sul mercato di un eventuale nuovo concorrente. 
Al momento non ci sono state offerte ufficiale, ma le prime indiscrezioni riportano che tre operatori, Fastweb, Iliad e Digicel, infatti avrebbero già presentato offerte preliminari per le attività che potrebbero essere liberate dal progetto di fusione voluto da CK Hutchisone e VimpelCom.

Sempre secondo Bloomberg, il commissario UE della concorrenza Margrethe Vestager, avrebbe già ricevuto le offerte preliminari, dunque non vincolanti, per l’acquisto delle infrastrutture di Wind e Tre Italia da parte degli interessati. 
Molto probabilmente nelle prossime settimane avremo più info al riguardo, nel frattempo continuate a seguirci!

 FONTE




Share on Google Plus

About Roxy Rossi

Posta un commento
Loading...