Batterie che durano il doppio? dal 2017 sarà possibile grazie all'MIT - Tuttoxandroid

Breaking

21 agosto 2016

Batterie che durano il doppio? dal 2017 sarà possibile grazie all'MIT


Le tecnologie fanno passi da giganti di giorno in giorno, compreso il mondo degli smartphone, dove l'innovazione sta raggiungendo picchi altissimi, a discapito dell'autonomia di essi, che rimane il loro vero (e forse unico) tallone d'Achille.


Tuttavia, il 2017 potrebbe essere l'anno della svolta: SolidEnergy System, startup dell'MIT di Boston, sta lavorando a delle batterie con la metà della grandezza, e il doppio della capacità.

Il prototipo mostrato, rappresentava una batteria per un iPhone 6, grande poco più della metà della batteria originale da 1800 mAh, con una capacittà di 2000 mAh!
In pratica il doppio dell'autonomia, con la metà dello spazio occupato.

La tecnologia è presto spiegata, SolidEnergy ha voluto utilizzare una sottile lamina di litio-metallo ad alta energia, sostituendo così l'anodo di grafite.
Questa lamina contiene più ioni e garantisce una capacità maggiore, è stata poi modificata chimicamente in modo da rendere il tutto più sicuro, garantendo affidabilità, vita e numero di ricariche maggiori rispetto alle solite batterie.

Un altro aspetto positivo è che la batteria, è praticamente identica a quelle che abbiamo sotto i nostri smartphone, quindi richiede lo stesso processo produttivo, e potrà utilizzare la catena di produzione già esistente, senza richedere enormi spese per farne di nuovo.
Come annunciato all'inizio, SolidEnergy spera di immettere nel mercato degli smartphone e dei wearable questa tecnologia, a partire da inizio 2017, nei droni già da novembre 2016, e nelle auto elettriche dal 2018.


La speranza però è che i produttori (soprattutto di smartphone), non sfruttino questa tecnologia per avere smartphone nettamente più fini ma con la stessa capacità, piuttosto che mantenere le stesse dimensioni ma quadruplicando l'autonomia.

Voi che pensate? preferite smartphone sottilette o che durino anche 3/4 giorni (minimo)?



Posta un commento