Samsung Galaxy S7 Edge: fusione di tecnologia e innovazione. La nostra recensione!






La serie Galaxy  è stata arricchita con un altro valido esemplare, accattivante e con un hardware decisamente innovativo. Questo S7 Edge si afferma così nel panorama dei top di gamma, balzando in avanti rispetto alla serie degli S6 che avevano mostrato qualche piccola imperfezione, merito soprattutto del nuovo Exynos 8890.





CARATTERISTICHE TECNICHE
DISPLAY  Super Amoled da 5.5", risoluzione 1440x2560 pixel
                    534 PPI, Gorilla glass 4
CHIPSET   Samsung Exynos 8890, 64 bit, octacore
RAM    4 GB LPDDR4   +    ROM 32/64 UFS 2.0
GPU   Mali T-880
FOTOCAMERA  anteriore 12 megapixel, sensore IMX260
                               posteriore da 5 megapixel
DIMENSIONI     151 x 72.5 x 7.7mm
CONNETTIVITA' Bluetooth 4.2, Micro-USB 2.0, NFC, LTE Cat.9
PESO    157g
BATTERIA  3600 mAH
CERTIFICAZIONE IP 68






CONFEZIONE E CONTENUTO


Scatola elegante per questo S7 Edge, curata anche nel contenuto, presenta oltre il dispositivo: adattatore per la ricarica, cavo USB-micro USB, cuffie, manuale d'istruzioni, spilletta per il vano SIM (nano), adattatore USB-OTG; è particolarmente piaciuta, la scelta cromatica della scatola con superficie nera che risalta la scritta blu del modello, un piccolo dettaglio che sinceramente apprezziamo.

 



DESIGN E MATERIALI


L'aspetto di questo Samsung, risulta a prima impressione di pregevole fattura, ben costruito e saldo. I bordi arrotondati, danno quella sensazione di ulteriore finezza nella dimensione. L'utilizzo ad una mano, seppur difficile, è implementato dal software. Nei due lati troviamo i consueti tasti per l'accensione e regolazione del volume, nella parte inferiore è presente lo speaker, il microfono, il connettore ed il jack da 3.5mm. Superiormente troviamo a sorpresa il vano SIM e micro-SD insieme al secondo microfono. Nella parte anteriore c'è la fotocamera da 5 megapixel, sensori di prossimità e luminosità, led di notifica, tasto Home con scanner biometrico integrato accompagnato dai due tasti funzione retroilluminati. Sul retro la fotocamera da 12 megapixel con tecnologia Dual Pixel, il Flash-LED e il cardiofrequenzimetro. Il peso è distribuito benissimo su tutta la superficie del telefono tanto che sembra di avere un apparecchio più leggero.

 




DISPLAY


Il pannello ha raggiunto livelli altissimi di qualità sia in termini di risoluzione, 2560x1440 e densità pari a 534 PPI, sia per la matrice Pentile Diamante, che ottimizza al meglio la gestione dei colori. Queste caratteristiche hanno conferito a questo schermo Super Amoled, una resa cromatica veramente degna di nota. Particolarmente piacevole l'angolo di visione, il buon trattamento oleofobico e la visuale all'aperto che rimane buona anche sotto intensa luce solare. Sono presenti inoltre vari programmi di gestione per i colori che, in base alla scelta, ne modificano nitidezza e saturazione. Nessun problema riscontrato sui sensori.

   



HARDWARE E PRESTAZIONI


Il sistema appare sempre fluido e privo di impuntamenti, merito del Soc di casa Samsung, l'Exynos 8890. Parliamo di un octa-core costituito da due piastre quad-core, una da 2.3 ghz ed una da 1.6 ghz, a 64 bit, con i cortex A-53 in configurazione big.LITTLE e processo produttivo introdotto a 14 nm con tecnologia FINFET. Il tutto, si traduce in potenza pura senza però rinunciare ad una buona efficienza energetica; i benchmark parlano chiaro questo S7 Edge sviluppa: 130000  punti circa su Antutu, 6460 punti in multi-core e 2100 in single-core su GeenkBench. I ben 4 GB di RAM consentono operazioni rapide, anche se in qualche occasione l'apertura delle app è risultata leggermente ritardata forse per un ricaricamento in background dovuto a precedente chiusura. La potente GPU Mali T-880 permette esperienze nel gaming al massimo dei dettagli e con un framerate elevato, nella prova specifica con Asphalt 8 non si sono verificati rallentamenti e scatti di alcun tipo. E' stato implementato anche un sistema di dispersione del calore, per evitare riscaldamenti frequenti dovuti in parte alla potenza del chipset, infatti il dispositivo si riscalda solo in situazione di stress intenso.



FOTOCAMERA


L'ottima qualità delle lenti e una buona apertura focale permettono scatti di alto livello e registrazione di video ad una qualità elevatissima. Sono presenti varie opzioni di scatto interessanti: PRO con modifica di diversi parametri, Slow motion a 240 fps, "foto in movimento" che riproduce piccole sequenze video, "Motion panorama" che anima la foto muovendola a destra o sinistra. Per chi ha esigenze di selfie "compulsivi", tranquilli, perchè la fotocamera anteriore si comporta benissimo e restituisce foto con sufficienti dettagli e possibilità di miglioramento del volto in tempo reale. Rispetto all'S6 Edge, la visione notturna sembre essere stata migliorata e in definitiva gli scatti con scarsa luce vengono abbastanza bene.

 

 

 


SOFTWARE E BATTERIA


A bordo di questo S7 Edge si muove Android MM con interfaccia personalizzata TouchWiz, la cui grafica non è decisamente emozionante ed intuitiva come, ad esempio, per la MIUI di Xiaomi. Tra le funzioni di spicco presenti sicuramente vi è l'Always On Disiplay che consente di avere lo schermo sempre acceso per mostrare l'orologio, le notifiche, il calendario o un'immgine. Lo Smartmanager è il programma di gestione energetica del dispositivo per personalizzare le prestazione del device; il browser in stock è una scheggia nell'apertura delle pagine, anche di quelle più articolate. La batteria regge bene l'urto di un processore potente e grazie alle personalizzazioni di consumi e prestazioni, ci condurrà quasi sempre a fine giornata con uso intenso e anche di superarla con un uso medio.



CONCLUSIONI


E' un device di alto livello, potente e fluido, costruito bene e con una certa eleganza nel design. Questo S7 Edge è un gradino sopra anche rispetto al suo fratello minore S7; pochi punti deboli se non qualche incertezza a livello software che sicuramente verrà ottimizzata, successivamente, con gli aggiornamenti. Il costo non proprio accessibile è una pecca per questo dispositivo, la migliore offerta presente è quella degli Stockisti a 565€.






Share on Google Plus

About Salvatore Lamesta

Posta un commento
Loading...