Telegram hackerato, 15 milioni di account a rischio


Amici di tuttoxandroid.com oggi vi parliamo della nota piattaforma di messaggistica istantanea rimasta sempre in seconda linea, dietro Whastapp, e probabilmente è bene che ci rimanga!
Doveva essere la piattaforma di messaggistica più sicura, fu la prima ad introdurre la crittografia end-to-end.
Ammontano a 15 milioni gli account violati, tutti di proprietà di cittadini iraniani, tra questi giornalisti ed attivisti antigovernativi che utilizzano l'app.

Gli hacker sarebbero riusciti ad intercettare il codice di verifica, che arriva tramite SMS.
Secondo gli esperti, ci sarebbe stato l'aiuto della compagnia telefonica filo governativa, che avrebbe reso vulnerabili gli sms.
Dopo aver festeggiato i 100 milioni di utenti unici a giorno Telegram consiglia di attivare la doppia verifica.
Spiega inoltre Telegram che gli hacker hanno solo avuto conferma che i numeri fossero utilizzatori della piattaforma, gli account ed i corrispettivi dati sarebbero inaccessibili.
Vi sentite ancora sicuri ad utilizzare Telegram? Dite la vostra nei commenti!


Share on Google Plus

About Boris Zarco

Posta un commento
Loading...