Samsung cerca di risolvere il problema di Note 7 con un fix via OTA - Tuttoxandroid

Breaking

13 settembre 2016

Samsung cerca di risolvere il problema di Note 7 con un fix via OTA


L'incredibile storia di Galaxy Note 7 sembra non avere fine. Dopo che Samsung ha ritirato i device dal mercato, ora è pronta a creare un fix temporaneo via OTA. 



L'azienda coreana per risolvere in parte il problema legato alla batteria di Note 7 ha deciso di rilasciare un aggiornamento OTA, per tutti coloro che hanno acquistato lo smartphone e stanno aspettando che venga sostituito. 

Il fix consiste in un limite imposto durante la ricarica dello smartphone, in pratica la batteria non sarà caricata oltre il 60%. In questo modo la batteria non rischia di esplodere. 

L'aggiornamento dovrebbe arrivare il 20 Settembre e Samsung sta lavorando con gli operatori telefonici per velocizzare i tempi di aggiornamento. Purtroppo, questa incredibile situazione non è ancora finita. Rimanete sintonizzati. 







Posta un commento