Altroconsumo regala un altro tablet a 2€, ecco come fare - Tuttoxandroid

Breaking

7 dicembre 2016

Altroconsumo regala un altro tablet a 2€, ecco come fare



Altroconsumo è diventata famosa nel mondo Android grazie al tablet e allo smartphone in regalo a seguito dell'abbonamento alle sue riviste a 2€, questa volta ritorna con la stessa offerta strepitosa con un tablet (dalle caratteristiche migliori del precedente!).



Vediamo quali sono:
  • Schermo touch da 8"
  • Fotocamera frontale da 2 Megapixel e posteriore da 3 Megapixel
  • Video player e Music player
  • Altoparlanti stereo integrati, fornito con caricatore, cuffie e cavo USB
  • Ram 1gb
  • Sistemi supportati: Windows XP/VISTA/Win7/Win8/Win10/MAC
  • Memoria interna da 8GB di cui 3 utilizzati dal sistema operativo ed esterna fino a 32GB con Sd card (non inclusa)


Per avere il tablet a 2€ bisogna essere nuovi clienti (purtroppo), quindi registrarsi con i dati e procedere a inserire le informazioni di pagamento. Potete intestare la promozione anche a fratelli, zii, genitori o parenti se avete usufruito della promozione in passato. 

Altroconsumo è sicuro? Sì, oltre ad essere una rivista di tutto rispetto mantiene i suoi impegni, personalmente ho ricevuto tutti i premi senza alcuna sorpresa. 

Dopo due mesi dall'iscrizione riceverete, oltre alle utili riviste con importanti informazioni per i consumatori, il tablet di Altroconsumo. Dopo di ciò potete decidere se continuare a pagare l'abbonamento per ricevere le riviste con il 50% di sconto durante il primo anno (8.10€ al mese) oppure disdire l'iscrizione. 

Come già accaduto per il telefono molti si abboneranno solo per lo smartphone, ricordate quindi di disattivare entro 2 mesi l'abbonamento.
Il tablet vi verrà consegnato entro 180 giorni dalla vostra iscrizione.






Molti di voi mi hanno chiesto se si paga 2€ per avere il tablet o 24€ come dicono altri siti, ho contattato personalmente Altroconsumo e hanno risposto che il tablet si può avere a 2€, ricordatevi di disdire l'abbonamento, come spiegato in questa guida





Posta un commento