Recensione Xiaomi Mi Band 2 con codice sconto [Offerta]

Parliamo dello Xiaomi Mi Band 2, lo smartband più atteso dai fan Xiaomi, i quali invocavano già da un po' di tempo, la presenza del display nelle future versioni. Noi di tuttoxandroid siamo stati tra i primi a riceverlo, ma non ci siamo avventurati subito nella recensione del dispositivo.
 Abbiamo atteso 20 giorni per testare a fondo il prodotto, e soprattutto avere i primi responsi sulla batteria. Può la presenza del Display annientare l'autonomia della batteria? Certo, con le versioni precedenti eravamo abituati a caricare la batteria una volta ogni due mesi, con il Mi Band 2 l'autonomia si riduce a 20-25 giorni al massimo. Partendo da questo dato inconfutabile ci chiediamo se la terza versione del Mi Band risponda ancora ai criteri di convenienza.



Il Display da 0.47 pollici è una feature della quale non ci si può più prescindere. La comodità di controllare l'orario, i passi, la distanza e la frequenza cardiaca senza ricorrere allo Smartphone è un innovazione non irrilevante nel mondo degli Smartband. Ci si chiede come potevamo accontentarci di una capsula incapace di trasmetterci statistiche elementari. Gli unici segnali che potevamo ricevere riguardava l'accensione dei led, in quel modo potevamo capire orientativamente se l'obiettivo giornaliero fosse o meno stato raggiunto. Davvero troppo poco, per un dispositivo sì economico, ma anche complesso nelle funzioni supportate. 


Grazie al Mi Band 2 non solo possiamo conoscere l'orario, ma anche avere informazioni in tempo reale dei passi, della distanza percorsa e dei battiti cardiaci al minuto. Tutto questo senza la necessità di sincronizzare lo Smartband allo Smartphone via Bluetooth.
Il Display Oled ci consente inoltre di capire la natura della notifica, sappiamo appena ci vibra il mi band 2 se sul nostro Smartphone è presente una notifica Whatsapp, Facebook o stiamo ricevendo una chiamata.


L'Unboxing del Mi Band 2 è come al solito ben curato, lo scatolo è meno voluminoso rispetto alle versioni precedenti. La capsula del Mi band 2 è isolata dal braccialetto, e appare subito in evidenza. All'interno della confezione troviamo il classico bracciale nero (differente nelle dimensioni e nel materiale alla precedenti versioni), un manuale di istruzione (sintetico ma allo stesso tempo esaustivo) e il caricatore usb.



I materiali del nuovo Mi Band 2 sono stati decisamente migliorati, il cinturino appare molto più spesso e resistente, e la parte centrale è stata rafforzata. Molti xiaomi band's users perdevano la capsula per via dell'eccessiva flessibilità (fragilità) del cinturino di gomma, quindi Xiaomi ha saputo innovare in positivo.
Anche la capsula del Mi band 2 è più grande e più spessa, dovevamo aspettarcelo dato che la batteria è più capiente e abbiamo la presenza del display. Nonostante questo il peso rimane contenuto, solo 7 grammi.
Il Miband 2, come le precedenti versioni ha la certificazione ip67 (resistente alla polvere e all'acqua) Non c'è bisogno di toglierlo durante la doccia o mentre ci laviamo le mani.

L' autonomia della batteria è di 70mA, ben superiore ai 45 mah del modello precedente, ma tutto è giustificato dalla presenza dello schermo Oled, che assorbe comunque molta energia. Le informazioni riprodotte dal display, vengono gestite dal tastino circolare sottostante, il quale è estremamente sensibile e otteniamo in un battibaleno le statistiche desiderate. Il display si accende sia quando premiamo il tastino touch, sia quando muoviamo leggermente il braccio. Questa funzione può essere tuttavia disattivata attraverso l'app. Inizialmente ritenevo fosse una bella comodità consultare l'orario attraverso la gesture più spontanea e naturale possibile, ma successivamente ho dovuto disabilitare questa funzione poiché il display si accende con il movimento più impercettibile (dimenticatevi i 3 led del Mi Band 1 e 1S che non sempre rispondevano alla gesture), alla guida di notte può essere leggermente irritante avere una lucetta che si illumina a ogni sterzata. 

Le funzioni che potete attivare dal Display Sono:


  • Pedometro: conta i passi realizzati, ma non in tempo reale, per aggiornare il conto dei passi dovete riaccendere il display.
  • Distanza: espressa in metri
  • Calorie bruciate: calcolo delle calorie bruciate in base all’attività fisica rilevata
  • Cardiofrequenzimetro: in meno di 5 secondi saprete quanti battiti al minuto compie il vostro cuore, i dati verranno salvati nell'app.
  • Batteria residua, molto utile per conoscere il livello della batteria.
  • Orologio: e poi abbiamo la funzione Orologio, che non si può togliere. Per coloro che vogliono acquistare il mi band 2 per sostituire l'orologio tradizionale, potrebbero avere problemi iniziali ad abituarsi, io per esempio non ci sono riuscito. Certo di notte è utilissimo, perché visualizzi l'orario in maniera chiara e immediata, ma a volte l'abitudine di leggere le lancette o di vedere immediatamente l'orario senza premere nessun pulsante o effettuare un movimento è impareggiabile.

Ci sarebbe ancora tanto da dire... Il costo rimane ancora inaccessibile. Il suo prezzo naturale è di 25 euro e attualmente lo troviamo a quasi il doppio. Aggiorneremo questo articolo continuamente con il miglior prezzo per lo Xioami Mi Band 2.
Con questo codice sconto: MI2FC potete ottenerlo a soli 33 €

[Aggiornamento] Il codice sconto è scaduto, ma ciò nonostante il prezzo in offerta del Mi Band 2 è ancora più basso. Soli 28.25 euro (leggi articolo).

Il codice sconto è: gbXiaomigb  da utilizzare in fase di acquisto.

Mi Band 2 a 28.25 



Share on Google Plus

About Vincenzo Camuso

Posta un commento
Loading...