Le migliori App android per scaricare musica mp3 gratis (2017)

Tra i vantaggi di possedere uno smartphone android abbiamo la possibilità di avere a portata di mano, tutta la musica. Ci basta infatti connetterci a Youtube per ascoltare l'ultimo pezzo del nostro artista preferito. Ma come scarichiamo la musica su Android? Dovete sapere che esistono molte applicazioni che permettono di scaricare brani musicali. Non sempre infatti abbiamo a disposizione la connessione internet, e scaricare la musica ovvierebbe a questo problema. Potete disporre di una vasta biblioteca musicale consultabile offline senza alcuna limitazione (batteria permettendo).

Vediamo le migliori 5 applicazioni del 2017 per scaricare la musica sul vostro Smartphone Android (Samsung Galaxy S4, Galaxy S5, S6, S7 Edge, Huawei Ascend, P7 lite, P8 lite, LG, Asus Zenfone 2 ecc.).


Attraverso questa app potete scaricare musica gratis sul vostro Samsung Galaxy, Huawei, LG, Motorola, Asus e altro modello Android. L'archivio comprende milioni di file Mp3 scaricabili gratuitamente. Prima di effettuare il download avete la possibilità di ascoltare il brano e successivamente decidere se scaricare il file. 


4shared Music

Grazie a questa applicazione potete scaricare milioni di file. 4shared Music concede fino a 15GB per caricare le tue canzoni preferite e ascoltarle in streaming. Consente di scaricare i brani in formato Mp3


Ciò che stupisce dell'app Music Download Paradise Mp3 è il suo design essenziale, ma allo stesso tempo molto funzionale. Abbiamo notato che il download delle canzoni richiede più tempo rispetto alle altre app. La libreria musicale comprende molti brani.

Se amate la Musica Classica di Beethoven, Mozart, Bach questa è l'app ideale. Troverete brani introvabili su altre piattaforme musicali. L'applicazione incorpora anche un lettore audio in modo da gestire la vostra playlist nella maniera migliore.


Altra app che vi consigliamo di scaricare sul vostro Smartphone o Tablet Android. Disponibili molti brani mp3 scaricabili gratuitamente.




Share on Google Plus

About Vincenzo Camuso

Posta un commento
Loading...